Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Fiorenzuola sconfitto di misura (1-0) dal Fanfulla, decide una rete di Laribi

Locali in vantaggio nel primo tempo, quando il Fiorenzuola stava crescendo. Nella ripresa un palo di Corbari nega il pareggio ai piacentini che si fermano dopo tre vittorie consecutive

U.S. Fiorenzuola 1922 si tuffa nella seconda trasferta stagionale nella serata autunnale dello Stadio Dossenina di Lodi, ospite di un ASD Fanfulla che celebra il 110o anniversario della propria storia.
Mister Brando si affida alla sorpresa Saporetti in formazione, giocatore il cui tesseramento e’ stato annunciato solo ieri dalla societa’ valdardese. Il primo quarto d’ora di gara trascorre con transizioni continue delle due squadre che tuttavia si infrangono sugli scogli delle due difese ben posizionate. 
La prima occasione e’ per Fall del Fanfulla, che al 24’ sfrutta un doppio rimpallo in area per girarsi e provare a battere di sinistro da 10 metri dalla porta: palla alta. Al 29’ il Fanfulla richiede un calcio di rigore per un contatto il area rossonera ma Duzel fa proseguire. Bruzzone al 33’ di gran carriera si fa un coast to coast da 60 metri per poi crossare in area; Saporetti non ci arriva per un soffio.
I rossoneri si affacciano ancora in attacco al 35’ con la bella girata di Saporetti da 25 metri fuori di poco alla destra di Colnaghi.
Al 38’ il Fanfulla passa in vantaggio nel momento migliore del Fiorenzuola. Lancio dal cerchio di centrocampo su punizione, spizzicata di Fall per Laribi che deposita in rete. 1-0. Il primo tempo si chiude con il Fanfulla di Mister Ciceri in vantaggio di misura tra le mura amiche. Nella ripresa Mister Brando decide di ruotare le posizioni del centrocampo rossonero per togliere punti di riferimento al Fanfulla. Il Fiorenzuola prova ad alzare il baricentro ma non crea grandi pericoli fino al 60’ se non due punizioni dalla trequarti. Una girandola di cambi spezza il ritmo della gara, che vede anche diversi errori tecnici di entrambe le compagini.
Al 74’ il neo entrato Palmieri prova il jolly da 30 metri ma la palla e’ neutralizzata in due tempi da Libertazzi. Sempre Palmieri ci riprova dopo due minuti, con la rasoiata da 25 metri fuori di poco. Al 77’ corner per il Fiorenzuola, colpo di testa a botta sicura di Corbari che colpisce in pieno il palo sul secondo palo. Ceria ci prova con un velenoso sinistro all’82’ su cui Colnaghi non e’ perfetto. Il Fanfulla prova anche a ripartire, collezionando un’occasione con Brognoli, su cui e’ bravo Libertazzi a distendersi e respingere il tiro dai 18 metri.
All’87’ occasionissima per il Fanfulla per chiudere il match per Romano e Barzotti, che clamorosamente in 3 contro 2 non riescono a segnare. Dopo 1 minuto e’ superlativo Libertazzi a salvare tutto con una uscita monstre. Nel finale il Fiorenzuola ci prova ancora, capitan Guglieri e’ l’ultimo ad arrendersi, ma il finale e’ a favore del Fanfulla. Il finale e’ di 1-0 per i bianconeri.

Fanfulla-Fiorenzuola 1-0

ASD Fanfulla: Colnaghi; Premoli; Diana; Laribi (62’ Zanoni); Luoni; Patrini; Fall (82’ Romano); Brognoli; Barzotti; Rossi (73’ Palmieri); Radaelli (69’ Arodi). All. Ciceri

U.S. Fiorenzuola: Libertazzi; Mora (66’ Bedino); Guglieri; Corbari; Bruzzone; Varoli; Marra (69’ Ceria); Matera (76’ Saia); Bigotto; Alvitrez; Saporetti (78’ Cosi). All. Brando

Arbitro: Duzel da Castelfranco Veneto

Assistenti: Barberis; Orsogna da Collegno

Reti: 38’ Laribi (FA);

Ammoniti: Laribi (FA); Alvitrez (FI); Premoli (FA); Fall (FA)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Piacenza Calcio

    Pro Patria-Piacenza 1-4: i biancorossi dilagano con Della Latta, la doppietta di Pesenti e Fedato

  • Dilettanti

    Serie D - Fiorenzuola beffato nel finale da una rete di Noschese, il Classe vince 1-0

  • Dilettanti

    Serie D - Botta e risposta, tra Carpaneto e Pergolettese termina 1-1

  • Volley A2 maschile

    Gas Sales, la prima casalinga è un evento: serata di festa, Catania annientata

I più letti della settimana

  • Piacenza-Carrarese: 2-1 i biancorossi vincono in dieci con i gol di Barlocco e Della Latta

  • Albissola-Piacenza 1-1: i biancorossi si mangiano le mani

  • Un gran Piacenza, in dieci, supera la Carrarese con due gol strepitosi di Barlocco e Della Latta

  • Pro Patria-Piacenza 1-4: i biancorossi dilagano con Della Latta, la doppietta di Pesenti e Fedato

  • Piacenza - Franzini: «Stanco di questa negatività». Matteassi: «Orgoglioso del gruppo». Le Pagelle

  • Pisa-Pro Piacenza 3-1: Masucci e De Vitis condannano i rossoneri alla prima sconfitta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento