Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Montagne russe Fiorenzuola: va sotto 2-0 col Ciliverghe ma rimonta nel finale e chiude 2-2

I rossoneri non si danno per vinti e nel finale di partita riprendono il pareggio con Bruzzone e Tognoni che segna al 94'. Fortissime proteste dei piacentini per la conduzione di gara

La riprende Tognoni. E' il 94' quando il numero 7 rossonero fa impazzire di gioia i tifosi rossoneri accorsi a Ciliverghe, battendo dal limite Valtorta e mettendo a segno il 2-2 al termine di una gara quanto mai vissuta sul filo dei nervi. Si parte da qui per raccontare l’incontro disputato a Mazzano che vedeva i rossoneri di mister Luca Tabbiani affrontare il Ciliverghe di Carobbio.

Il Fiorenzuola inizia di gran carriera: al 5’ Arrondini dal limite dell’area scalda i guantoni di Valtorta. Occasione dubbia all’11’: Olivera da posizione molto defilata sulla destra disegna una parabola beffarda, con Valtorta che sembra intervenire oltre la riga. Per l’arbitro il pallone è in gioco, poi Arrondini nell’area piccola viene rimpallato. Il Fiorenzuola è padrone del campo; al 20’ sono ben cinque icorner per i rossoneri, ma il Ciliverghe si dimostra squadra velenosa e sulle ripartenze sembra poter impensierire la retroguardia rossonera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La beffa è servita al 31’: Franzoni è lanciato a rete in posizione di offside e supera Battaiola da posizione defilata. Il direttore di gara è pronto ad annullare la rete, mentre il guardialinee corre verso il centro del campo. Tra le vibranti proteste rossonere viene convalidato il goal al Ciliverghe che passa in vantaggio. Piraccini dal limite dell'area prova a rispondere subito, alto sopra la traversa. I padroni di casa riescono ad alzare il proprio baricentro sul finale di primo tempo, combinando bene sull'asse Comotti-De Angelis, così Battaiola deve fare gli straordinari al 42' proprio su Comotti, con una bella uscita a sventare la minaccia. Al 47' del primo tempo l'arbitro fischia un calcio di rigore per il Ciliverghe per spinta di capitan Guglieri in area. Dal dischetto De Angelis trasforma. Finisce il primo tempo sul 2-0 Ciliverghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - Il saluto di Marco Gatti: «Sono stati anni intensi. Peccato l'aver solo accarezzato la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento