Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Fiorenzuola lotta, centra una traversa e un palo, ma esce sconfitto 1-0 dal campo del Crema

Esordio sfortunato per i rossoneri che escono subito dalla Coppa Italia

Nel Primo Turno di Coppa Italia Serie D il Fiorenzuola di Mister Tabbiani è di scena al Voltini di Crema, ospite della squadra locale. Il Crema di Tacchinardi si dispone a 3 in difesa, e parte con grande aggressività sorretto dal proprio pubblico. Battaiola è bravo nei primi 10 minuti ad opporsi con due belle parate a Kouadio e a Pagano in due occasioni differenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo 20 minuti un pò contratti, i rossoneri si rendono pericolosissimi al 22' sfiorando la rete; sugli sviluppi di una punizione da 30 metri, la sponda di Bruzzone trova Cavalli che centra in pieno la traversa con Zanellato battuto. Grande occasione per i padroni di casa al 26' con Ferrari, che dopo uno scambio veloce si trova solo davanti a Battiola ma mette a lato. Il Fiorenzuola gioca a viso aperto, nonostante la qualità del Crema e dei suoi interpreti: al 28' i rossoneri recuperano palla sulla destra e si involano in contropiede, con Pozzebon che dal limite spara alto. Dopo il cooling-break per il grande caldo in quel di Crema al 30', il Fiorenzuola colleziona un'altra grande occasione al 39' con Boilini, che a giro dal limite dell'area calcia a lato di un soffio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Sport di contatto: Bonaccini scarica la responsabilità sull'assessore Donini. «Aspetto il via libera dalla mia sanità»

  • Calciomercato - Piacenza: occhi sull'attaccante Francesco Maio e sul centrocampista Alberto Acquadro

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Calciomercato Dilettanti - Nibbiano&Valtidone: corsa a tre per la panchina. Il favorito è Sergio Volpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento