Questo sito contribuisce all'audience di

In attesa di conoscere l'avversario nei playoff il Fiorenzuola si regala una vittoria contro l'Imolese

Nel test match decidono le reti di Rivi e Anastasia nel primo tempo. La perdente dello spareggio promozione tra Modena e Pergolettese di domenica a Novara affronterà i rossoneri

Passato e presente del Fiorenzuola: Dionisi, il team manager Luca Baldrighi e il tecnico Lucio Brando

Un buon U.S. Fiorenzuola supera nell'allenamento congiunto al Centro Tecnico Bacchilega l'Imolese, squadra classificatasi al terzo posto del Girone B di Lega Pro e che disputerà i playoff per l'accesso in Serie B.
Un test dal sapore amarcord per i rossoneri, che hanno ritrovato sulla panchina avversaria l'allenatore dell'ultima stagione, Alessio Dionisi, che dopo la stagione in Val d'Arda ha collezionato quest'anno ben 62 punti in graduatoria.
Pronti, via, ed è subito Fiorenzuola, che con grande personalità dopo neanche 60 secondi è in vantaggio grazie a Rivi, abile a trafiggere Rossi. 0-1.
I rossoneri iniziano la gara con grande piglio ed entusiasmo, riuscendo a trovare buone trame palla a terra e sorprendendo i padroni di casa. Al 19', sugli sviluppi di un corner battuto dal mancino di capitan Guglieri, è Anastasia a trovare lo 0-2 in area.
L'Imolese del primo tempo colleziona una buona palla goal con Cappelluzzo, su cui è buono l'intervento di D'Apolito.
Nella ripresa, nonostante i tanti cambi operati da entrambe le formazioni, l'Imolese inizia a premere forte alla ricerca del goal che potrebbe riaprire la gara; i rossoneri sono abili in fase difensiva a fare buona guardia.
Nel momento di massimo sforzo per l'Imolese di Mister Dionisi, è Bouhali su un'azione in ripartenza a trovarsi solo di fronte al portiere ma a concludere a lato.
Si chiude con una vittoria la trasferta rossonera, che con entusiasmo attende ora la perdente dello spareggio promozione tra Modena e Pergolettese di domani a Novara per capire chi sarà l'avversaria in chiave playoff.

Imolese 1919 vs U.S. Fiorenzuola 0-2

Imolese 1919: Rossi; Sciacca; Checchi; Tissone; Valentini; Cappelluzzo; Ranieri; Lanini; Gargiulo; Carraro; Fiore. Subentrati: Turrin; Bensaja; Varutti; Belcastro; Giannini; Zucchetti; Boccardi; Carini; Rossetti; Giovinco. All. Dionisi.

U.S. Fiorenzuola 1922: D'Apolito; Bedino; Guglieri; Corbari; Bruzzone; Varoli; Matera; Bouhali; Rivi; Saporetti; Anastasia. Subentrati: Bertolazzi; Davighi; Contini; Cosi; Colantonio; Saia; Kacorri. All. Brando.

Reti: 1' Rivi; 19' Anastasia

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

Torna su
SportPiacenza è in caricamento