Questo sito contribuisce all'audience di

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fiorenzuola - Tabbiani: «Noi bravi a crederci fino all'ultimo» VIDEO

I rossoneri ora sono a -3 dalla vetta. «Vittoria dedicata a Paolo Rebecchi, torna presto a seguirci»

 

Umori opposti nella sala stampa rossonera al termine della partita decisa dal rigore di Piraccini al settantanovesimo minuto. Secondo l’allenatore del Ciliverghe la partita è stata decisamente in equilibrio, con una buona prestazione di squadra. «Al di là dei dieci minuti iniziali penso sia stata una partita equilibrata, i miei hanno fatto una partita importante dando tutto – commenta mister Carrobbio – Siamo stati puniti da un episodio, non abbiamo subito grossi pericoli fino al rigore».

A confermare la lettura dell’allenatore lombardo è mister Tabbiani che non può, per l’ennesima volta in stagione, celebrare la tenuta agonistica e psicologica della sua squadra. «Il Ciliverghe ha giocato e a tratti ci ha messo in difficoltà dimostrato di possedere un buon palleggio. Siamo stati bravi, credendoci fino alla fine trovando una situazione che ci ha permesso trovare il 2-1».

A fine intervista arriva anche una dedica speciale, a nome di tutto lo staff tecnico e della squadra, per Paolo Rebecchi, da sempre vicino alla prima squadra e alla formazione juniores. «E’ una persona che sta spesso con noi ed ha un rapporto importante con il gruppo: oggi Paolo è all’ospedale; nulla di grave, sta facendo degli esami però solitamente è qui con noi – conclude mister Tabbiani – I ragazzi, io e tutto lo staff volevamo dedicargli la vittoria sperando possa tornare presto a seguire le partite del Fiorenzuola».

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento