Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Seconda e Terza Categoria: la situazione nel piacentino

In Terza due gironi da 10 squadre ciascuno. Il Gossolengo dopo la fusione col Pittolo libera il posto e giocherà in Seconda, l'Atletico San Nicolò chiude mentre il Bivio, se prosegue, lo farà nel lombardo. Ok Podenzanese e in Valtidone nasce la Piannelese

Sicuramente l’incertezza che regna sovrana nel campionato di Serie C si rifletterà anche sui campionati dilettantistici, Serie D ed Eccellenza in particolare, tuttavia i prossimi giorni saranno probabilmente quelli buoni per conoscere almeno i Gironi - salvo rettifiche - di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Per i campionati gestiti dalla Figc provinciale di Piacenza, invece, si dovrà aspettare la settimana successiva a quella di Ferragosto. Difficile capirne la composizione, in particolare per il Girone B di Seconda che deve aspettare le formazioni di Parma, mentre, a grandi linee, si prospettano due Gironi di Terza Categoria da 10 squadre ciascuno.
A conti fatti nel piacentino sono sparite tre squadre: il Bivio Volante, secondo quanto raccolto, potrebbe proseguire ma iscrivendosi nel girone di Terza lombardo, il Gossolengo ha liberato il suo posto dopo la fusione con il Pittolo da cui è nato il GossolengoPittolo che giocherà in Seconda. Altra società a dare forfait è l’Atletico San Nicolò che non sarà ai nastri di partenza della Terza.
Ci sarà invece la Podenzanese, dopo aver manifestato l’idea di chiudere a giugno la società ha fatto inversione di marcia e sarà regolarmente al via, come la neonata Pianellese del presidente Mario Macciò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento