Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Domenica ripartono Seconda e Terza Categoria. Il big match è Pontolliese-San Giuseppe

In Seconda A si sfidano le prime due della classe. Nel Girone B c'è il testacoda Arquatese-Caorso. In Terza A si prospetta un girone di ritorno da brividi. Nel B i giochi probabilmente sono già fatti con il Real Chero che viaggia a punteggio pieno

SECONDA A
Qui saranno presumibilmente le prime cinque della classifica a giocarsi la volata per la promozione diretta. Comanda la Pontolliese Gazzola con 27 punti in 13 giornate, tallona da vicino il San Giuseppe con 2 lunghezze di ritardo mentre la Folgore dopo gli scossoni di inizio novembre ha cambiato alcuni giocatori e bisognerà vedere se riuscirà a mantenere il treno di testa. Non è fuori dai giochi lo Ziano con 23 punti, è lì e può dire la sua, lo stesso vale per il Podenzano che chiude questo primo gruppo della zona playoff con 22 punti, mentre il San Lazzaro a 20 è chiaramente in corsa per i playoff come la Spes ma difficilmente rientreranno nella lotta per il primo posto. In fondo alla classifica è praticamente spacciato il Royale Fiore, ha due soli punti ed è distante 10 lunghezze dalla coppia Niviano-Perino che stazionano a 12.
La ripresa del campionato domenica 4 novembre promette subito scintille perché si affrontano proprio la capolista Pontolliese Gazzola e la principale rivale, il San Giuseppe.
Leggi qui programma e classifica della 1a di ritorno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento