Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Dilettanti - Poker di arrivi per Ziano e Calendasco. Il Royale Fiore conferma mister Bellassi

Lo Ziano prende Sulejmani, El Yamani, Martinez e Bassi. Riconferme in blocco per Calendasco e Royale Fiore

Il neopromosso Ziano (Prima Categoria) piazza alcuni colpi importanti nelle ultime ore. Oltre all’arrivo di Enrici di qualche settimane fa, il ds Trevisan ha trovato l’accordo anche per ingaggiare in attacco Sulejmani (ex Pontenurese) ed El Yamani (ex Spes), entrambi classe 1998 e di proprietà del Nibbiano&Valtidone.
A centrocampo arriva Francisco Martinez classe 1988 l’anno scorso al Borgonovo Calcio, con lui ci sarà anche Bassi classe 1995 ex San Nicolò.
Si è mosso anche il ds Paolo Bordi che conferma al Calendasco lo zoccolo duro della squadra formato da Pionetti, Presta, Marchettini, Concari, Brancaccio, Labò, Bazzarini e Montanari. A questi si aggiunge un poker di arrivi: il portiere Riccardo Silva, i due ritorni di Spatafora e Noto, e il difensore centrale Carlo Confalonieri. Tra gli svincolati c'è Alessandro Antimi che saluta Calendasco.
Sempre in Seconda Categoria, il Royale Fiore conferma sulla propria panchina mister Bellassi, rimangono in viola anche Siero, Villa e Marazzi. Quasi fatta per l’arrivo del portiere Ironi, il centrocampista Edo Bazzarini e Braccuba (Folgore), rientrerà Zerbi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento