Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Doppia sconfitta per le Berretti di Piacenza e Pro Piacenza. Vola il Nibbiano/Valtidone

Como e SudTirol espugnano il campo dei biancorossi e di rossoneri. Ko anche il Fiorenzuola negli Juniores Nazionali. Tra i Regionali vince la capolista Nibbiano, tre punti anche per le inseguitrici Carpaneto e Pallavicino

Doppia sconfitta per le Berretti di Piacenza e Pro Piacenza. I biancorossi cedono 0-1 al Bertocchi contro il Como secondo della classe, mentre il Pro cade in casa 1-4 contro il SudTirol. In vetta vince l’Inter, 3-0 sulla Feralpi Salò.
Tra gli Juniores Nazionale sconfitta di misura in casa per il Fiorenzuola, l’Alfonsine passa 0-1 sul campo dei rossoneri.
Negli Juniores Regionali botta e risposta tra le battistrada. Il Nibbiano/Valtidone vince un partita difficile e delicata 1-2 in casa dell’Agazzanese e rimane al comando con 8 punti di vantaggio. Rispondono con i tre punti anche il Carpaneto (secondo), 2-0 al Gotico Garibaldina e il Pallavicino (terzo) che supera di misura la Pontolliese Gazzola. Da segnalare la vittoria del Corte Calcio sul Colorno.

Berretti A
Leggi qui la classifica

Juniores Nazionali E
Leggi qui la classifica

Juniores Regionali A
Leggi qui la classifica

COMMENTI E TABELLINI

PRO PIACENZA-SUDTIROL 1-4

Pro Piacenza: Di Maio, Tadini (Fellahi 27° st), Restuccia, Scotti, Piccolo (Lo Nardo 1° st), Schieppati, Keita, Bruno (Sanogo 1° st), Peretti, Perrotti, Manini. All.: Campese.
Suditirol Farini, Gurini, Davi, Forti, Trafoier, Salvarezza, Breschi, Jatta, Barletta (Galassiti 32° st), Gasparini (Tappeiner 39° st), Orsolin (Pellegrini 39° st). All.: Zenoni.
Arbitro: Bergonzi della Sezione di Piacenza
Reti: Barletta (S) 8° pt, Orsolin (S) 18° pt, Perrotti (P) 12° st, Breschi (S) 14° st, Orsolin (S) 34° st
Ammoniti: Restuccia e Perrotti (P) - Davi, Barletta e Gasparini (S)

FIORENZUOLA-ALFONSINE 0-1
Fiorenzuola: Ballerini, Shehu, Vago, Veneziani (70’ Parma), Toscani, Marenghi, Borghesi (60’
Raffaldi), Zanelli (46’ Visoni), Del Porto, Fornaroli, Daju. All.: Udalrico Tretter
Alfonsine: Bonazza, Coral, Sarto, Morelli, De Cristofaro, Ottaiano, Botti, Valdinoci, Ricciardi (65’ Galderisi), Mazzoni (80’ Minarelli), Di Domenico. All.: Gori Mattia
Rete: 20 De Cristofaro (Alf)
Ammoniti: Fornaroli (Fio), Shehu (Fio), Visoni (Fio), Ottaiano (Alf), Botti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al 20’ ospiti in vantaggio: sugli sviluppi di un calcio di punizione Ricciardi spara dritto in porta e sulla traiettoria del pallone si trova De Cristofaro che di tacco riesce a deviare quanto basta per spiazzare l'ottimo Ballerini, 0-1. Al 25’ padroni di casa in avanti con Daju che dialoga bene con Del Porto, ma al momento della conclusione il laterale rossonero tira debolmente tra le braccia di Bonazza. Al 31’ ancora Fiorenzuola in avanti con una punizione dello specialista Vago, ma il cecchino rossonero manda a lato di poco. Al 37’ ancora lo scatenato Daju si lancia sulla sinistra e dopo aver superato in scioltezza due avversari si trova a tu per tu con Bonazza, ma è ancora l'estremo difensore a chiudere la saracinesca. Al 65’ secondo tempo sempre di marca rossonera: calcio d'angolo di Visoni che mette un pallone d'oro a centro area per Marenghi che arriva di gran carriera e colpisce di testa, ma anche qui un difensore riesce miracolosamente a salvare sulla linea a portiere battuto. All’88’ ultimo assalto per i giocatori di casa con Parma che si porta a spasso
mezza difesa e serve Del Porto che appena dentro area lascia partire un diagonale che fa la barba al palo, oggi proprio non voleva entrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

  • Serie D - La Lega Nazionale Dilettanti ripropone il video integrale del vibrante 3-3 tra Mantova e Fiorenzuola

Torna su
SportPiacenza è in caricamento