Questo sito contribuisce all'audience di

"Scendi in campo: un modo diverso per fare sport", inizia il corso per arbitri di calcio

In ottobre via alle 15 lezioni sul regolamento: iniziativa aperta a persone di età compresa fra i 15 e i 35 anni. Tutte le informazioni per aderire

“Scendi in campo: un modo diverso per fare sport” è lo slogan dal nuovo corso per arbitri che inizierà nel mese di ottobre. Organizzato dalla Sezione di Piacenza, l’iniziativa è aperta a ragazzi e ragazze di età compresa fra i 15 e i 35 anni. L’iscrizione è completamente gratuita e il corso prevede circa 15 lezioni interattive sul regolamento del calcio.

Al termine i partecipanti riceveranno una tessera per l’accesso agli stadi, i rimborsi per le gare dirette e crediti formativi scolastici. “Responsabilità, sport e divertimento” promettono gli organizzatori nel volantino che pubblicizza l’iniziativa. Per ulteriori informazioni si può contattare l’Associazione Italiana Arbitri di Piacenza telefonando al numero 346/2111209 oppure scrivendo a corsoarbitri@aiapiacenza.it. Notizie ulteriori si possono ottenere anche da facebook o instagram all’indirizzo @aiapiacenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Volantino Corso Arbitri Piacenza 2019 retro-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento