Questo sito contribuisce all'audience di

Tragedia nella notte di sabato: perde la vita il 19enne Alessandro Croci, giovane dell'Alsenese

Il diciannovenne, diplomato lo scorso anno al liceo scientifico Respighi, militava nella formazione Juniores della società presieduta da Luca Tosini.

Il giovane Alessandro Croci

Calcio dilettanti ancora una volta in lutto. A perdere la vita questa notte in un incidente stradale avvenuto a San Nicomede, frazione di Salsomaggiore, è stato Alessandro Croci, giovanissimo giocatore dell’Alsenese. Il diciannovenne, diplomato lo scorso anno al liceo scientifico Respighi, militava nella formazione Juniores della società presieduta da Luca Tosini. Stando alle prime ricostruzioni l’auto su cui viaggiava il giovane si è schiantata contro un muro nella mattinata di domenica intorno alle 5.30; non appena arrivati sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «A settembre potrebbero ripartire i tornei del settore giovanile». E a ore la Figc ufficializza il nuovo protocollo per gli allenamenti

  • Roberto Pighi è il nuovo proprietario del Piacenza Calcio e cerca soci. Ecco come è composta la società

  • Si chiude l’era Gatti. Marco e Stefano escono dalla società, il presidente sarà Roberto Pighi

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Otto anni, due promozioni, la B sfiorata nel Centenario. La famiglia Gatti ha lasciato un segno importante sul Piacenza

  • Piacenza - Il saluto di Marco Gatti: «Sono stati anni intensi. Peccato l'aver solo accarezzato la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento