Questo sito contribuisce all'audience di

Crema e Spes Borgotrebbia regine del Torneo Auchan. FOTOGALLERY e VIDEO

L'edizione numero 23 della manifestazione vede i lombardi conquistare il successo fra i Pulcini, mentre i piacentini si lasciano tutti alle spalle negli Esordienti

La premiazione della Spes Borgotrebbia, prima fra gli Esordienti

Va ai Pulcini del Crema e agli Esordienti della Spes Borgotrebbia la vittoria del Torneo Auchan. Una manifestazione ormai tradizionale quella andata in scena a San Rocco, che quest’anno ha raggiunto l’edizione numero 23 e ha visto in campo sedici squadre, otto per ogni categoria. Le squadre sono state divise in due gironi da quattro, con le prime due qualificate per le semifinali incrociate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fra i Pulcini, San Corrado e Crema vincono tutte le gare della fase eliminatoria, lasciandosi alle spalle Turris e San Nicolò, con le due formazioni del San Rocco, il San Luigi e il Gerundia che si contendono le posizioni dalla quinta all’ottava. Semifinali senza storia: Crema supera 7-2 la Turris, mentre il San Nicolò deve cedere con un netto 5-0 di fronte al San Corrado. Tutto il contrario delle finali, che si decidono solamente ai calci di rigore. Quella per il terzo posto vede la Turris avere la meglio sul San Nicolò 5-3, mentre il titolo va al Crema che ha ragione con lo stesso punteggio (sempre dopo i penalty) del San Corrado.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento