Questo sito contribuisce all'audience di

Risultati e classifiche di Berretti, Juniores Nazionali e Regionali. Piacenza ko a Padova, Fiorenzuola super

I rossoneri travolgono 5-2 i pari età della Vigor. Tra i Regionali brutto ko della Castellana sconfitta 1-4 dal Salsomaggiore. Pirotecnico 4-4 tra Borgo San Donnino e Gotico, ok l’Agazzanese e il Vigolo. La Pontenurese supera 4-0 il GossolengoPittolo.

PADOVA- PIACENZA 2-1

Padova: Trezza, Antonowicz(93’ Rroga), Polazzon, Tiepolato, Perinot, Fornasaro, Vecchiato, (61’ Bacchin), Cherif, Menato(93’ Sacco), Vasic(72’ Zavan), Bnou(72’ Timpanaro). All. Gualtiero. A disposizione: Fortin, Forabotte, Greggio, Galli. 

Piacenza: Riccardi, Marchese(80’ Troka), Cancelliere(55’ Chyupak), El Fiki, Siviero, Cucciati, Siano, Casali(46’ Vailati), Evangelisti, Scotti, Rossi(55’ Fantaziu). All.Reboli. A disposizione: Galletti, Bongiorni, Resmini, Cavallaro, Amore. 

Arbitro: Simonetto di San Donà di Piave (assistenti sig. Zuglian di Belluno e sig. Ballarin di Venezia) 

Marcatori: 34’ Fornasaro, 44’ Menato (rig.), 68’ Evangelisti
Ammoniti:22’ Vasic, 55’ Cucciati, 75’ Rossi, 95’ Fantaziu.
Espulsi: 83’ Troka

La Berretti del Piacenza esce sconfitta, ma a testa nel confronto con il Padova capolista. Padova che nel finale del primo tempo trova il doppio vantaggio prima sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Fornasaro e poi su calcio di rigore con Menato. Nel secondo tempo un ottimo Piacenza accorcia le distanze con Evangelisti che insacca davanti al portiere e spinge sull’acceleratore, ma senza concretizzare. Finale concitato con i biancorossi arrembanti ma che non trovano il pareggio che avrebbero maritato e restano anche in 10 uomini colpa dell'espulsione di Troka.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento