Questo sito contribuisce all'audience di

Inizia l'Europeo dell'Italia Under 19 di Nicolò Fagioli

Domenica esordio in Armenia contro il Portogallo, poi gli azzurrini affronteranno i padroni di casa e la Spagna

L'Italia Under 19 al completo

Mitsu Spacestar-3Parte l'avventura dell'Italia Under 19 del piacentino Nicolò Fagioli nel Campionato Europeo di categoria: domenica  alle 19 italiane vedrà riproporsi al Banants Stadium di Yerevan l’antica sfida con il Portogallo. Con questo match si concluse la rassegna continentale dello scorso anno in Finlandia: una finale in cui ebbero la meglio i lusitani, al termine di un match emozionante e combattuto fino ai tempi supplementari, poi perso dagli Azzurrini guidati da Paolo Nicolato con l’onore delle armi.

Un’impresa non facile, quella che i ragazzi di Carmine Nunziata dovranno affrontare. Sul cammino dell’Italia ci sono anche i padroni di casa dell’Armenia, la Spagna e l’accesso alle semifinali del torneo è riservato alle prime due classificate di ogni girone. In più, oggi, Nunziata ha dovuto rinunciare ad un veterano di questa Nazionale, Antonio Candela: il terzino del Genoa ieri, durante l’allenamento, è incorso in un infortunio al flessore della coscia destra che lo ha tirato fuori dalla competizione. Al suo posto è stato convocato il difensore della Fiorentina, Gabriele Ferrarini, già in volo verso Yerevan che raggiungerà domani mattina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Il Re è tornato. Daniele Cacia: «Ho sempre detto che avrei chiuso con la maglia del Piacenza: eccomi»

  • Serie C - Ecco i gironi ufficiali A, B e C della stagione 2019/2020. Il Piacenza nel B, tornano i derby

  • Interviene Roberto Pighi e convince Mattia Corradi a rimanere al Piacenza. C'è il «sì» del giocatore

  • Piacenza - Marco Gatti: «Ambizioni rinnovate, noi a testa alta». Matteassi: «Cacia arriva nel weekend». VIDEO

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento