Questo sito contribuisce all'audience di

I convocati della Rappresentativa Allievi verso il Trofeo delle Province

Il selezionatore Lovattini ha chiamato un gruppo di 20 ragazzi per un allenamento e per il torneo di Sant'Ilario

In preparazione del Torneo Regionale delle Province categoria Allievi, il selezionatore Mario Lovattini ha convocato per mercoledì 26 aprile alle 14.45 al campo Tadini di Piacenza i seguenti giocatori:

Dioni (Alsenese), Calestani, Fellegara e Lucchini (Borgonovese), Bocchi, Bosini e Falbo (Fiorenzuola), Di Bella (Folgore), Borsatti, Radicelli e Siaka Kone (Gotico Garibaldina), Guida (Junior Drago), Trongone (San Corrado), Avanzini, Metti e Siboni (San Giuseppe), Badovini e Moggi (San Lazzaro Farnesiana), Reboli (San Lorenzo Monticelli), Arata (Vigolzone).

Gli stessi giocatori sono convocati anche per il primo maggio alle 8.15 allo stadio Garilli per la partenza in vista della partecipazione al Torneo di Sant’Ilario.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Piacenza Calcio

      Piacenza - Su Taugourdeau "sollecitazioni mediatiche". Il Lecce non ha presentato alcuna offerta

    • Ciclismo

      Giorgia Bronzini d'argento ai campionati italiani, la Franchi ottava

    • Basket

      Assigeco, 40 anni e non sentirli. Curioni: «Un piacere e un orgoglio aver costruito questa realtà». FOTO e VIDEO

    • Basket

      Il Bakery mette nel motore Riccardo Pederzini

    I più letti della settimana

    • Daniele Cacia tra Bari, Venezia e Cremonese. E il Piacenza? Servono uno sforzo e un atto d'amore

    • Lega Pro - I tifosi di Vicenza, Modena, Como e Mantova con il fiato sospeso

    • Incredibile Elia Visconti: decide la finale scudetto e con il gol del 3-2 regala all'Inter il Tricolore

    • Piacenza - Il saluto di Alessandro Cazzamalli: «I tifosi biancorossi mi mancheranno»

    • Piacenza - Abbonamenti 2017/2018: ecco tutti i prezzi. Mercato: arriva Francesco Bini

    • Piacenza - Bentornato Francesco Bini. Matteassi: «E ora altri tre colpi, ma ci vuole pazienza»

    Torna su
    SportPiacenza è in caricamento