Questo sito contribuisce all'audience di

Inzaghi e Marchetti nella Selezione territoriale Under 15 dell'Emilia Romagna che giocherà il Torneo Calcio+15

Appuntamento l'1 e il 2 giugno a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza) per il girone eliminatorio che vedrà impegnate altre cinque squadre provenienti dal Nord Italia e qualificherà alla finale nazionale

Al termine di un lungo percorso iniziato a dicembre e passato attraverso una serie di allenamenti è stata definita la Selezione Territoriale Under 15 femminile dell’Emilia Romagna chiamata a disputare il Torneo Calcio+15 con le rappresentative provenienti da tutta Italia.

Fra le 18 convocate ci sono anche due piacentine classe 2005: Ofelia Inzaghi della Pontolliese Gazzola e Alessia Marchetti della Spes Borgotrebbia. Insieme a loro difenderanno i colori emiliano romagnoli Breveglieri, Bonora, Cavazza, Pirini, Pola, Prencipe, Rimondi e Tchen (Bologna), Fara (Imolese), Caccia, Di Nallo, Conticini e Pede (Sassuolo Femminile), Marrasco (Team Crociati Parma), Bonomo e Pellegrino (Us Sassuolo). La guida tecnica è affidata al selezionatore Massimo Ricci, con Erika Lisi collaboratore, Rebecca Bottoni team manager e Ivan Gianferrari fisioterapista.

La selezione, denominata Via Emilia, sarà impegnata sabato 1 e domenica 2 giugno al centro federale di Grumolo delle Abbadesse, in provincia di Vicenza, per il girone eliminatorio che vedrà schierate anche le formazioni Adriatica, Le Serenissime. Franciacorta, Terre di Nord Est e Dolomiti.

Intensissimo il calendario della due giorni, da cui usciranno le qualificate per la fase finale in calendario a fine mese: esordio l’1 giugno alle 17 con Adriatica, mentre alle 18.30 è fissato il confronto con Le Serenissime. Domenica mattina fischio d’inizio alle 9.30 con Franciacorta, alle 10.30 sfida alle Terre di Nord Est e chiusura del girone alle 11.30 con le Dolomiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Stop Nibbiano e Castellana, derby alla Pontenurese. Bobbiese ok, San Corrado in vetta

  • Piacenza-Arzignano: 0-0, biancorossi fantasmi e piovono fischi

  • Mister Mazza sfonda quota 1000: «Zeman, Sacchi e quando giocai con cinque punte»

  • Fermana-Piacenza 1-1: Cattaneo risponde a Bacio Terracino, altro pareggio per i biancorossi

  • Pergreffi: «Diamo tutto per questa maglia». Franzini: «E' un momento difficile ma non siamo in crisi»

  • Piacenza - Matteassi: «Tutti abbiamo delle colpe, l'errore è stato creare aspettative troppe alte»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento