Questo sito contribuisce all'audience di

La Imprezzabile con l'Italia Under 19 in vista dell'Europeo Elite

Nuova convocazione per la piacentina del Sassuolo, chiamata dal tecnico Sbardella per un raduno in programma dal 27 al 31 marzo a Tirrenia

L'Italia Under 19 si prepara per una nuova avventura

Galvanizzata dalle prestazioni positive offerte nel Torneo di La Manga, chiuso con il bel successo per 2-0 sulle pari età della Francia, la Nazionale Under 19 femminile si radunerà da mercoledì 27 a domenica 31 marzo al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia in vista dell’impegno nella Fase élite del Campionato Europeo di categoria, in programma dal 3 al 9 aprile presso il Centro federale inglese di St. George’s Park a Burton upon Trent. Nel gruppo delle convocate, come è ormai diventata una piacevole abitudine, anche la piacentina Francesca Imprezzabile, centrocampista del Sassuolo.

Ad attendere le azzurrine un girone molto duro, che le vedrà opposte a due tra le nazionali più forti d’Europa, Inghilterra e Svezia, e alla sorprendente Turchia. Solo la vincente del gruppo accederà alla Fase finale che si terrà dal 16 al 28 luglio in Scozia e per passare il turno l’Italia sa che non potrà permettersi nessun passo falso, a cominciare dal match d’esordio con la Svezia. Il tecnico Enrico Sbardella ha convocato per il raduno 24 calciatrici classe 2000 e 2001 e domenica 31 marzo dovrà scegliere le 20 ragazze che il giorno seguente partiranno alla volta dell’Inghilterra per partecipare alla Fase élite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Dilettanti - Nicola Binchi: «Rispetto la decisione dell'Agazzanese ma porto avanti la mia idea di calcio»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento