Questo sito contribuisce all'audience di

Il Bakery prova nuovamente a chiudere la serie con Milano

Gara4 domenica a Desio. Coppeta: «Dobbiamo giocare la nostra pallacanestro»

Claudio Coppeta, tecnico del Bakery

Serata no. Dopo le prime due partite chiuse con il sorriso, il Bakery si è fermata al PalaIseo di Milano contro l’Urania che vincendo ha riaperto la serie, fissandola sul 2-1 sempre a favore dei biancorossi. Coach Coppeta spiega il perché della sconfitta.

“È mancata un po' di voglia e di determinazione sotto forma di intensità mentale per stare nella partita. Sono stati bravi loro, mettendo intensità e ritmo nella nostra pochezza. Le percentuali offensive (17% da 3) poi sono talmente disastrose che non possiamo essere realmente così. Abbiamo provato anche qualche quintetto un po' al limite perché il nostro pacchetto guardie ci ha dato poco. Tutto sommato ci sta una loro reazione in casa, dovevamo aspettarcela. Ora dovremo essere bravi a elaborare mentalmente tutto quanto per arrivare domenica e determinare le cose come vogliamo noi".

Come affrontare dunque gara 4, in programma domenica 20 maggio alle 18 al Palazzetto Aldo Moro di Desio? 

"Dovremo provare a giocare la nostra pallacanestro non lasciandoci trasportare dai nostri avversari, lavorare come abbiamo fatto nei primi 20’ di gara3, spegnere Santolamazza e limitare i rimbalzi offensivi (13), perché altrimenti non fatichiamo a giocarcela”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COME SEGUIRE GARA 4
Come per gara 3, Bakery Basket e Spazio Biancorosso organizzano la trasferta per stare vicino alla squadra: pullman + biglietto al costo di 8€ per seguire i biancorossi. Ritrovo alle 15.30 al Polisportivo, info e prenotazioni al 3395844204.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

Torna su
SportPiacenza è in caricamento