Questo sito contribuisce all'audience di

Cernusco (Esordienti) e Siena (Under 14) vincono il Torneo Bakery Basket

Grande soddisfazione in casa biancorossa per l'eccellente risultato organizzativo della manifestazione che ha visto al via 16 squadre, con 40 partite e 280 atleti impegnati

La squadra Esordienti della Bakery e, sotto, l'Under 14 biancorossa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sedici squadre, 40 partite disputate, 280 atleti: si è chiuso il sesto torneo giovanile targato Bakery Basket, un nuovo successo organizzativo. Tre giorni di piccolo ma grande basket che ha regalato tante emozioni e grandi sfide sotto i colori biancorossi. Come ogni anno il ringraziamento degli organizzatori va a tutte le squadre partecipanti e a tutti coloro che hanno reso possibile l'iniziativa, lavorando con gioia e passione per lo sport dalla palla a spicchi. Un riconoscimento importante al responsabile del settore giovanile biancorosso Simone Zamboni, che analizza il torneo.

“E’stata un’edizione davvero fantastica. Rispetto agli scorsi anni avevamo un numero maggiore di squadre partecipanti e un livello tecnico altissimo. Il successo è arrivato grazie al lavoro di squadra tra la società che ha riposto la massima fiducia nell’organizzazione del torneo e lo staff, che è stato impeccabile e sempre presente nello svolgimento e nella gestione dell’evento”.

Under 14 Bakery 2019-2020-2

Quindi prosegue: “Sono molto contento del livello creato in entrambi i tornei. Gli Under 14 della Bakery sono stati messi di fronte a grandi difficoltà, per loro è stata una grande esperienza, con lo staff tecnico sempre pronto a dare il massimo per aiutarli, evidenziando i punti dove nei prossimi mesi si potrà lavorare per una fantastica seconda fase di stagione. E’ stupendo affrontare squadre di livello pari e superiore, così da migliorarsi costantemente . Siamo davvero provati dalla fatica di aver creato un evento così importante, gestendo tutto nei minimi particolari come le strutture alberghiere, gli spostamenti delle squadre nella città e i quattro campi gestiti. Siamo davvero contenti e orgogliosi per l’ottima riuscita del torneo”.

Oltre allo staff, sottolinea Zamboni, non è mancato l’apporto da parte dei ragazzi delle giovanili: “Un ringraziamento in particolare va anche ai ragazzi biancorossi che hanno aiutato su tutti i campi, segnando i punti e compilando i referti. Menzione d’onore va anche ai due tifosi Elia e Andrea di Castel San Giovanni che ci hanno aiutato nello svolgimento delle partite per tutto l’arco delle tre giornate, contribuendo alla buona riuscita dell’evento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In casa Bakery si ringraziano anche le due società che collaborano con l’ambiente biancorosso: Basket Podenzano e Polisportiva Castellana che per i primi due giorni hanno messo a disposizione i loro campi a fianco della società Gossolengo Volley e in particolare Maurizio Beccari, che ha garantito la palestra di Gossolengo per le tre giornate del torneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • I migliori anni - Si torna indietro di 17 stagioni

Torna su
SportPiacenza è in caricamento