Questo sito contribuisce all'audience di

Il Bakery torna con una bella vittoria (73-95) da Sestu

Bakery Piacenza che non risente del lungo periodo di stop dovuto alla feste, e torna dalla trasferta in terra di sardegna con una vittoria importante. Successo che introduce nel migliore dei modi la sfida di alta classifica programmata sabato sera con Faenza.

Steffè

Bakery Piacenza che non risente del lungo periodo di stop dovuto alla feste, e torna dalla trasferta in terra di sardegna con una vittoria importante. Successo che introduce nel migliore dei modi la sfida di alta classifica programmata sabato sera con Faenza.
Piacenza apre le danze con una tripla Magrini e poi un assistenza dello stesso per Banti, scavano subito un mini parziale per la Bakery. Sestu però, non solo tiene il ritmo, ma inserisce le marce alte e scappa a +7 grazie ad uno scatenato Pilo, che mette 10 punti con 2 triple. Un parziale da 6-0 tiene in carreggiata i ragazzi di Steffè, che tornano fino al -1. Il quarto si chiude con l'energia dei sardi che ritornano a +5, grazie a Graviano, che sfrutta la disattenzioni difensive dei piacentini. Il secondo parziale comincia sulla falsariga del primo. Sestu, sfrutta la maggiore voglia di lottare in difesa ed in attacco esegue bene, andando spesso al ferro con i 6 punti di Passaretti e ritornando di nuovo con 7 lunghezze di vantaggio. Nel momento più difficile per la Bakery, ci pensa Sanguinetti a suonare la carica. 8 punti del play più 2 di Diego Banti, fanno mettere il naso davanti a Piacenza per la prima volta nel match, sul 26-27. Mirko Pilo però, è letteralmente incontenibile. I suoi 16 punti in 15 minuti tengono Sestu a galla, fino al 18esimo minuto sul 38 pari. Poi inizia lo show firmato da Tempestini e Sanguinetti. Coach Steffè sceglie di mettere il doppio playmaker, e la mossa paga subito dividendi importanti. I due si trovano a meraviglia, e sul finire del parziale combinano per 11 punti e 2 palle rubate, che sommate alla buona difesa, danno alla Bakery 10 punti di vantaggio alla fine del primo tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Dilettanti - Nicola Binchi: «Rispetto la decisione dell'Agazzanese ma porto avanti la mia idea di calcio»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento