Questo sito contribuisce all'audience di

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ceccarelli: «Mi piace l'atteggiamento della mia Assigeco». VIDEO

Il tecnico dei biancorossoblù promuove la prima fase di preparazione: «Ma adesso bisogna migliorare nei dettagli»

 

«Mi piace l'atteggiamento dei ragazzi. Stanno dimostrando lo spirito giusto fin dal primo giorno e questo è un aspetto molto positivo». Gabriele Ceccarelli è soddisfatto della sua Assigeco e di quanto i giocatori stanno mettendo in mostra nella primissima fase di prepazione. «Le gambe sono pesanti ma lo sapevamo, abbiamo iniziato a inserire un po' di difesa e sappiamo di dover migliorare nei dettagli, visto che nella prima amichevole abbiamo perso qualche pallone di troppo».

Poi cita alcuni singoli. «Li conoscevo tutti, direttamente o indirettamente. Gasparin è un computer, Santiangeli sta facendo vedere dei numeri interessanti. Sono i due giocatori che negli esterni dovranno dare una mano a Ferguson per non diventare "americano-dipendenti"».

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento