Questo sito contribuisce all'audience di

Emergenza coronavirus - L'Assigeco sospende tutta l'attività giovanile a tempo indeterminato, stop anche ai campionati Csi di pallavolo

La società biancorossoblù ferma allenamenti e partite fino al minibasket, sia nel Lodigiano sia nel Piacentino

Si ferma a tempo indeterminato tutta l'attività giovanile dell'Assigeco, sia nel lodigiano, dove l'emergenza impedisce ai cittadini di lasciare il territorio, sia nella provincia di Piacenza. L'emergenza coronavirus dunque continua a limitare l'attività sportiva e come è naturale anche le nostre società si adeguano alle richieste delle istituzioni, che chiedono di limitare la frequentazione di luoghi affollati.

Ufficiale nel Piacentino anche la sospensione dei campionati Csi di pallavolo, con lo stop che al momento riguarda le gare in programma la prossima settimana, dal 24 al 28 febbraio.

Questa la nota dell'Assigeco:

L'Assigeco Piacenza comunica la sospensione, a tempo indeterminato, di tutte le attività sportive del proprio Settore Giovanile e Minibasket sui territori lodigiano e piacentino.

Una sospensione resa necessaria dopo le ultime disposizioni messe in atto dalle Istituzioni in merito alla emergenza legata al Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La società biancorossoblù resta in attesa di nuove comunicazioni da parte degli enti preposti, fiduciosa che la situazione possa essere risolta nel più breve tempo possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento