Questo sito contribuisce all'audience di

Basket Serie D - Il Podenzano Bakery vince ancora, 70-63 su Cavriago

In evidenza il giovane 2001 “Zak” El Agbani, autore di 16 punti con una percentuale del 57% dall’arco dei 3 punti.

In foto: Zakaria El Agbani, Podenzano Bakery

Con il morale alto dalla vittoria in trasferta nella terra bolognese ai danni di Calderara, Pode Bakery ospita Cavriago, ferma a 2 punti. Un occasione, contro una probabile diretta concorrente, per portare a casa altri 2 punti e confermare le buone cose viste nel fine settimana scorsa.
Sugli spalti il pubblico delle grandi occasioni: la tribuna del Pala Valla di Podenzano è gremita, tanto da dover costringere anche ai posti in piedi.
Gran ritmo fin dai primi minuti, gli ospiti reggiani dell’ex Leonardo Stellato non intendono regalare vita facile. Il primo quarto si chiude sul 21 a 19 per i locali. Nel secondo quarto c’è il decisivo allungo: si arriva anche a essere 16 punti sopra e si va all’intervallo sul 43 a 31.
Nel secondo tempo i punteggi si abbassano decisamente, Cavriago tenta di farsi sotto ma i giallo blu mantengono i 7 / 8 punti di allungo fino alla fine della contesa, chiusa a 70 - 63.
In evidenza il giovane 2001 “Zak” El Agbani, autore di 16 punti con una percentuale del 57% dall’arco dei 3 punti.

Podenzano 70 - Cavriago 63  (21-19, 43-31, 59-51)

Monti, El Agbani 16, Carini 8, Calzi 2, Galli 6, Bossi 4, Guerra 3, Noé 3, Chiozza 3, Coppeta G. 5, Petrov 10, Orlandi 10.   All. Coppeta C. / Simone Libé

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • Piacenza - Marco Scianò: «Ricompattiamo l'ambiente, solo così si possono ottenere dei risultati»

  • Il Caorso: «Ricevuto insulti razzisti». Il Villanova: «Ricostruzione falsa» e si va per vie legali. FOTO

  • Il Pro Villanova: «Nessuna offesa razzista, a Caorso non è la prima volta che succede un fatto del genere»

  • Dilettanti - Recuperi in Promozione e Prima Categoria: tutti i risultati

Torna su
SportPiacenza è in caricamento