Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - Per l'ambizioso Fiorenzuola difficile trasferta a Castel San Pietro Terme

Palla due sabato alle 21 contro l'Olimpia Castello 2010

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 approccia il mese di novembre 2019 con la trasferta ostica di Castel San Pietro Terme, sabato 2 novembre 2019 alle ore 21.00. Lo fa andando ospite di Olimpia Castello 2010, una delle vere e proprie rivelazioni del Campionato Serie C Gold Emilia Romagna. La squadra di coach Serio arriva all'incontro al termine della settimana che ha seguito la prima sconfitta stagionale, sul campo di Virtus Spes Vis Imola, al termine di un filotto da ben 4 vittorie consecutive che l'hanno lanciata nei piani alti della graduatoria.

Proprio nello scorso weekend, Olimpia Castello 2010 ha perso la leadership della graduatoria a discapito di Fiorenzuola Bees, che ha inanellato la 5° vittoria consecutiva e si è portata in testa a quota 10 punti e a punteggio pieno. Un inizio, quello della squadra di coach Galetti, che ha reso agli occhi di tutti le effettive intenzioni dei gialloblu, quelle di voler contendere fino in fondo le primissime posizioni nel girone emiliano-romagnolo di Serie C. Una squadra, quella capitanata da Ivan Sichel (15 i punti per lui nell'ultima sfida), che tuttavia mostra ancora ampi margini di crescita. Nell'ultima sfida contro LG Competition Castelnuovo Monti, dove Maggiotto con 18 punti e Livelli con 17 hanno guidato da primi violini l'attacco gialloblu, si sono viste le tante luci di Fiorenzuola abbinate a qualche ombra, con qualche passaggio a vuoto oggetto di focus importante durante questa settimana di lavoro. Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vede il miglior attacco del campionato con ben 92,2 punti a partita. Una statistica veramente impressionante, già se rapportata a quella del secondo miglior attacco, quello di Basket 2000 Reggio Emilia (78,8 punti a partita), ma vede le maglie difensive ancora un pò aperte, con la penultima difesa in rapporto ai punti concessi agli avversari.

Naturale, logica conseguenza di una squadra che vuole partite ad un numero di possessi molto elevato e che è ancora in costruzione. La trasferta contro Olimpia Castello 2010 vedrà diverse insidie per i gialloblu; i padroni di casa in estate hanno costruito una squadra arcigna, composta da tanti giocatori di categoria tra cui Magagnoli, Ranocchi e Procaccio. Olimpia Castello 2010 vede una media di 75,2 punti a partita nella metà campo offensiva, con 71 punti di media concessi. Una squadra che dell'equilibrio e della coralità ha fatto il proprio marchio di fabbrica in questo inizio stagione. Per Fiorenzuola, la possibilità di continuare un inizio di campionato da stropicciarsi gli occhi. Un'occasione davvero da non perdere in questo inizio di novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Piacenza - Matteassi: «Bene così, dobbiamo incassare punti». Pagelle: Paponi fa 10, ok Corradi e Sylla

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Serie C - Il Piacenza corre qualche rischio ma alla fine liquida il Fano con quattro gol

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento