Questo sito contribuisce all'audience di

Basket C - In Vespa sui Colli Bolognesi, Fiorenzuola supera di slancio il Basket 2016

Termina 106 a 92 per la formazione piacentina

Nel big match di giornata in Serie C Gold Emilia Romagna, Fiorenzuola Bees sfida la forte Bologna Basket 2016. Coach Galetti sorprende tutti ed inserisce in quintetto Livelli e Zucchi, cambiando le classiche rotazioni.
La schiacciatona di Bracci inaugura la partita in favore dei Bees, ma la fisicità sotto le plance di Bologna Basket 2016 consente a Fontecchio di dare il primo strappo alla gara in favore degli ospiti. 4-10 al 3’.
Livelli è l’uomo in più nell’inizio gialloblu, attaccando continuamente l’ex della gara Resca e riportando la gara sul +3 gialloblu con un parziale da 9-0. 13-10 al 5’.
Marchetti spara da 3, Maggiotto fa saltare tutti per il lay-up. Fiorenzuola dice presente, con gli ospiti che si affidano a Fin ed al solito Fontecchio per rimanere a 2 possessi di svantaggio. 18-14 al 7’.
Due giochi da 3 punti ciascuno per Fin e Fontecchio cambiano nuovamente l’inerzia della gara, ma al 9’ Galli inventa un assist clamoroso per la tripla di Fowler. E’ 27-24.
Dias schiaccia negli ultimi secondi, ma il tap in volante di Nucci chiude il primo parziale in favore di Bologna Basket 2016. 29-30.
Nel secondo quarto Galli alza il volume della banda. Livelli lo imita con due triple consecutive senza ritmo per il 38-35, ma Bologna Basket rimane in partita grazie alla buona prova di Nucci.
Fowler dice +6 al 15’ con l’arma da 3 che funziona bene per i ragazzi di Galetti, ma Aglio risponde pan per focaccia al 17’. 48-40 gialloblu e time out per il coach valdardese.
Fontecchio da 3 punti fa entrare le squadre nell’ultimo minuto sul 54-50, subito dopo Resca da 3 punti porta Bologna a -2, obbligando coach Galetti ad un altro time out. 55-53.
Galli con il lay-up chiude il primo tempo sul 57-53 in favore di Fiorenzuola Bees.
Al rientro dagli spogliatoi Marchetti per Fiorenzuola e Fin per Bologna Basket 2016 dimostrano che l’arma principale delle due squadre è il tiro da 3 punti. Fiorenzuola allunga con le triple ancora di Marchetti e poi di Galli, che fanno espolodere il PalaMagni e consegnano il massimo vantaggio al 25’. 70-56.
Fiorenzuola vola letteralmente, mentre Bologna Basket 2016 rimane tramortita e non riesce a reagire. Bracci e Marchetti inchiodano l’80-57 al 27’ che costringe coach Lolli a fermare la gara per evitare guai ancora peggiori.
Fontecchio ed Aglio provano a limitare i danni sul finire del terzo parziale con belle giocate personali, ma il finale di terzo parziale dice +20 per i Bees. 86-66.
Nell’ultimo parziale è Bologna Basket 2016 a partire meglio con un parzialino da 0-5 che tiene la tensione alta in casa fiorenzuolana.
Aglio sotto le plance è abile in un amen a riportare la squadra di Lolli a -12 al 33’, rosicchiando punti importanti ai valdardesi. Galli con il movimento ‘’a cameriere’’ trova punti preziosi per i gialloblu, ma ancora Fontecchio porta a -10 Bologna per il 92-82 al 35’.
Sono Galli e Sichel a chiudere la partita facendo scavallare i Bees oltre quota 100, con il 106-88 con cui Bologna Basket 2016 sostanzialmente si arrende. Finisce 106-92

Campionato Serie C Gold Emilia Romagna – 9° Giornata
Pallacanestro Fiorenzuola 1972 vs Bologna Basket 2016 106-92
(29-30; 57-53; 86-66; 106-92)

Pallacanestro Fiorenzuola 1972: Galli 20; Sichel 13; Bracci 12; Rigoni; Marchetti 15; Dias 4; Livelli 13; Zucchi 2; Fowler 6; Fellegara; Ricci 2; Maggiotto 19. All. Galetti
Bologna Basket 2016: Pasquali 2; Resca 6; Folli 2; Mazzocchi; Fontecchio 30; Elio; Guerri; Fin 14; Zanetti; Nucci 8; Aglio 20; Graziani 10. All. Lolli
Arbitri: Ragazzi – Resca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Sorride l'Agazzanese, ok Pontenurese, Gotico e Alsenese

  • Sassaiola, spranghe di ferro e lacrimogeni: agguato dei tifosi Reggiani ai piacentini in Tangenziale

  • Reggiana-Piacenza 2-2, i biancorossi rimontano due reti con Paponi e Della Latta

  • Piacenza - Desideri ed esigenze del calciomercato. Cacia e Giandonato in partenza? Il sogno è Brunori

  • E' di tre agenti feriti il bilancio dell'agguato dei reggiani contro i piacentini. Il questore: «Saremo inflessibili»

  • Un Piacenza tutto cuore va sotto nel derby ma rimonta la Reggiana (2-2) con i gol di Paponi e Della Latta

Torna su
SportPiacenza è in caricamento