Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery - Buon test contro il Lugano. Beccari: «Abbiamo allestito una squadra competitiva». Video

Il presidente e la squadra erano presenti alla festa biancorossa della Curva Nord Piacenza

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda qui il video

Davanti ad una bella e numerosa cornice di pubblico, il Bakery Piacenza scende in campo per il secondo scrimmage stagionale contro i Tigers Lugano, formazione di serie A svizzera. I ragazzi di coach Coppeta, finalmente a ranghi completi, grazie all’arrivo di Mike Fraser, nel primo periodo mostrano una grande confidenza e voglia di passarsi il pallone. Lugano, nel secondo quarto, grazie agli scatenati Pollard e Green mette la freccia (3-25 di parziale) sfruttando un lungo passaggio a vuoto dei biancorossi.

Al rientro dalla pausa il Bakery cambia faccia e ha la forza di ricucire il gap, grazie ad un controparziale di 25-9. Negli ultimi 10’ il match scorre via su un binario chiamato equilibrio e il finale recita 60-77. Prova particolarmente positiva in casa Bakery per Pastore, Castelli e Crosariol, tutti e tre in doppia cifra.

I prossimi appuntamenti per i biancorossi riguardano due match casalinghi in programma entrambi nella prossima settimana. Mercoledì alle 18.30, l’avversario sarà la Juvi Cremona, formazione militante nel campionato di serie B mentre tra una settimana esatta (sabato prossimo, 15 settembre), alle 18.00, contro Bergamo, per un’amichevole dal sapore di campionato essendo entrambe le squadre impegnate nello stesso girone di Serie A2.

BAKERY-PIACENZA-TIGERS LUGANO 60-77

(17-27; 3-25; 25-9; 15-16)

Piacenza: Castelli 14, Liberati 6, Green 3, Perego, Cassar, Guerra 2, Pederzini 5, Crosariol 12, Pastore 14, Fraser 4, Bracchi , Buffo . All Coppeta

Lugano: Cavadini, Green 25, Stevanovic 5, Bracelli 2, Affolter 5, Pollard 24, Wilbourn 9, Mussongo, Lukic, Berry 7. All. Petitpierre

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento