Questo sito contribuisce all'audience di

Basket A2 - Niente da fare, la Bakery si ferma davanti a Udine (76-85)

Nel finale il tentativo di rimonta si ferma sui ferri colpiti da Appling e Cassar. Non bastano quattro doppie cifre alla truppa allenata da Di Carlo per uscire dal momento nero

La Bakery si accende ad intermittenza, troppo poco per inseguire la vittoria ed insidiare una G.S.A. Udine che pure ha mostrato di non essere irreprensibile nel primo e soprattutto nell’ultimo quarto nonostante un Powell capace di accelerare e rallentare il ritmo a suo piacimento. I biancorossi dopo un secondo ed un terzo quarto in apnea riescono a limitare le manovre offensive ospiti aggrappandosi ad Appling e Green arrivando anche ad un meno sei che scuote Udine e riaccende Simpson e Nikolic che sbarrano definitivamente la strada alla rincorsa biancorossa. La strada per la Bakery si fa ancora più in salita: la vittoria di Cento condanna Perego e compagni all’ultima piazza quando mancano ottanta minuti al termine della regular season: ora i biancorossi devono aggrapparsi ad un miracolo.

L’avvio di primo quarto è tutto biancorosso: Castelli scarica una tripla, sull’8-2 Udine chiama timeout e cambia subito al centro con l’innesto di Mortellaro. Sull’11-8 cambia anche la Bakery con Cassar cede il posto a Spera, due bombe dalla distanza di Simpson regalano il primo vantaggio a Udine (13-14), timeout per coach Di Carlo. Il 2/2 di Appling dalla lunetta e Perego riportano in parità lo score (19-19), la tripla di Appling chiude il primo tempo 22-21.

Secondo quarto che si apre con un’altra tripla di Green seguita da una bella penetrazione di Pederzini per il 27-23 Bakery, Cassar piazza il 31-27 prima della tripla di Powell che prima riporta sotto e poi firma il sorpasso di Udine (31-33). Di Carlo si gioca la carta Guerra ma Powell è inarrestabile e non concede tregua con la Bakery che si ritrova a meno nove (33-42). Amici chiude sullo score di 38-51.

Dopo l’intervallo Nikolic risponde a Cassar (40-55) che mette in cascina anche due tiri liberi. La Bakery però non riesce a cambiare il passo e pecca di precisione in qualche linea di passaggio (45-59). Il tre su tre di Appling dalla lunetta vale il meno undici della Bakery, Udine chiama timeout (50-61). Powell trova la doppia doppia (54-65), Appling prova a limitare i danni ma Udine mantiene tredici lunghezze di vantaggio.

Nikolic attacca il canestro, Green va da tre (60-72) e Powell tocca quota 23 con Di Carlo che spende il primo timeout con il tabellone a recitare 60-75. Guerra entra e fa subito male dalla linea dei tre punti (65-75) con Udine che ferma il gioco non riuscendo a trovare concretezza nelle soluzioni offensive (67-75). Due liberi di Simpson spezzano il black out bianconero, la Bakery si riaccende e va mano sette (70-77) grazie ad un grande Appling che schiaccia poi il pallone del 74-80. La tripla di Simpson e i due punti di Nikolic chiudono però definitivamente la gara in favore dei bianconeri. 

Bakery Piacenza 76  - 85 APU G.S.A. Udine (22-21; 38-51; 57-70)
Piacenza: Castelli 9, Appling 22, Green 12, Orlandi NE, Spera 2, Perego 4, Cassar 14, Guerra 3, Pederzini 10, Bracchi NE. All. Di Carlo
Udine: Mortellaro 12, Pinton 6, Simpson 14, Amici 9, Chiti NE, Penna 5, Nikolic 13, Pellegrino 2, Powell 24, Spanghero. All. Martelossi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Volley A2 maschile

    Volley - Gas Sales strepitosa, doma Spoleto (1-3) e stacca il pass per la finalissima playoff

  • Piacenza Calcio

    Piacenza - Esplode l'entusiasmo dei tifosi al campo di allenamento Video

  • Piacenza Calcio

    Verso Piacenza-Entella, Franzini: «Siamo una squadra che non muore mai, daremo battaglia fino all'ultimo»

  • Piacenza Calcio

    Anche Nicolò Fagioli alla rifinitura del Piacenza. Qui Entella, Matteo Superbi (ds): «Stiamo bene»

I più letti della settimana

  • Lucchese-Piacenza 1-2: Corradi e Ferrari ribaltano il gol di Zanini. I biancorossi rimangono a -1 dall'Entella

  • Verso Piacenza-Entella: stadio Garilli tutto esaurito. Scianò: «Non ci sono più biglietti»

  • Spoleto-Gas Sales Piacenza: i biancorossi vincono 1-3 e volano in finale playoff

  • Vamos Piacenza, per il rotto della cuffia. I biancorossi vincono a Lucca in rimonta e rimangono a -1

  • Piacenza - Franzini: «Non ci accontentiamo, con l'Entella la gara della vita». Pagelle: Corradi e Ferrari super

  • Una bella Gas Sales supera Spoleto 3-1

Torna su
SportPiacenza è in caricamento