Questo sito contribuisce all'audience di

Bakery superato da Bergamo nel finale. VIDEO

I biancorossi chiudono avanti il primo tempo, ma alternano buoni sprazzi a qualche black out. I lombardi vincono 74-70, mercoledì nuovo test con la Vanoli

Andrea Pastore

E’ ancora un Bakery alla ricerca della continuità quello che esce sconfitto nel finale da Bergamo. In 40 minuti si vedono sprazzi di buon gioco alternati a momenti in cui in casa biancorossa non riescono le cose più facili. in parte per la stanchezza fisica, in parte per qualche incomprensione. Tutto come da copione quando la stagione è appena iniziata e alle spalle c’è solamente una manciata di amichevoli: il percorso che porterà alla costruzione di una squadra è appena iniziato ed è logico che Coppeta inizi ad eliminare uno alla volta tutti gli ostacoli che si troverà di fronte.

Nel test con i bergamaschi il Bakery sembra più in palla rispetto alle ultime uscite, parte bene, poi si spegne e deve rincorrere gli avversari che scappano. Per tutta la prima frazione i padroni di casa sono più precisi dalla lunga distanza (dove registrano ottime percentuali) rispetto al tiro da due, ma faticano a contenere le sfuriate di Roderick. Coppeta cerca la soluzione giusta alternando in marcatura i suoi giocatori, ma Piacenza fatica anche sotto i tabelloni, perdendo la sfida ai rimbalzi. Nonostante tutto bastano due-tre guizzi per chiudere avanti il primo tempo, grazie a una spettacolare conclusione di Green che trova il canestro dalla propria area a pochi istanti dalla sirena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento