Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco cerca l'impresa con Treviso per tenere vivo il sogno play off

Ultimo impegno casalingo di regular season per la squadra di Ceccareli che sabato al PalaBanca ospita la seconda forza del campionato

Gherardo Sabatini, play dell'Assigeco

L’anticipo della penultima giornata di serie A2 (si gioca sabato 13 aprile alle 20.30) è quello che, con molta probabilità, chiuderà la stagione dell’Assigeco Piacenza fra le mura amiche del PalaBanca: ospite una lanciatissima De Longhi Treviso che farà di tutto per confermare il secondo posto e il conseguente fattore campo per tutta la durata dei playoff. All’andata arrivò un trionfo da ricordare per i ragazzi di coach Ceccarelli che si imposero, a sorpresa, al Palaverde per 87-93 interrompendo una striscia di 4 vittorie consecutive di Treviso, grazie soprattutto alla quasi tripla doppia di Gherardo Sabatini da 19 punti, 10 rimbalzi e 9 assist. Rispetto a quel giorno però Menetti può contare su un terminale offensivo che non ha bisogno di presentazioni, quel David Logan che fu compagno di squadra di Matteo Formenti durante la cavalcata del Banco di Sardegna Sassari scudettato del 2015. La guardia americana ha lasciato subito il suo marchio vincendo Coppa Italia e premio di Mvp della competizione al suo esordio e oggi sta viaggiando con 13 punti di media (dietro al solo Burnett) e guida la squadra nella categoria assist con 4 a partita.

Dal canto suo Piacenza dovrà fare una partita gagliarda, innanzitutto per salutare al meglio un pubblico sempre più numeroso ed entusiasta, e poi per tenere viva quella fiammella di speranza che conduce ai playoff. Non sarà certo impresa facile contro una squadra forte su entrambi i lati del campo (terzo attacco del torneo e miglior difesa con meno di 70 punti subiti a partita) che concede solo il 31% dai 6.75, pezzo forte dell’arsenale offensivo dei biancorossoblù per tutto il corso della stagione.

I ROSTER

Assigeco Piacenza: 0 Diouf, 2 Montanari, 3 Bossi, 6 Ogide, 9 Formenti, 10 Antelli, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 21 Turini, 23 Murry, 43 Sabatini, 51 Vangelov. All. Ceccarelli.

De’ Longhi Treviso: 0 Tessitori, 1 Logan, 2 Burnett, 3 Sarto, 4 Alviti, 10 Barbante, 12 Imbrò, 15 Chillo, 16 Severini, 16 Uglietti, 21 Lombardi. All. Menetti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento