Questo sito contribuisce all'audience di

Presentata la campagna abbonamenti dell'Assigeco con lo slogan "Proud To Share"

Da lunedì 2 settembre via alla prelazione che terminerà il 14, poi vendita aperta a tutti. Prezzi dai 50 ai 210 euro, con agevolazioni per una serie di categorie e per gli associati dell'Assigeco Piacenza Nation

Da sinistra: Ihedioha, Bausano, Boselli, Ceccarelli e l'addetto stampa Andrea Centenari

«La sensazione è che l’anno scorso sia scoccata la scintilla» spiega il coordinatore generale Vittorio Boselli, mentre per coach Gabriele Caccarelli «abbonarsi è un atto di fede». Perché l’obiettivo è «condividere tutto quello che andremo a fare. Non solamente sul campo, ma anche le partnership con gli sponsor, le emozioni con il settore giovanile e il rapporto con i tifosi» aggiunge il general manager Andrea Bausano.

L’Assigeco presenta la campagna abbonamenti e lo fa lanciando l’hashtag #Assigecoforyou e lo slogan “Proud to share” che compare su tutti i volantini pubblicitari. Al Baciccia l’occasione è doppia: si apre la campagna per la prossima stagione e si registra anche il primo contatto ufficiale (ovviamente dopo la presentazione) fra la squadra e i tifosi dell’Assigeco Piacenza Nation. Perché se condivisione deve essere allora è importante iniziare subito, illustrando anche tutte le opportunità offerte ai soci del club.

«Presentarsi al palasport – sono le parole di Boselli – non è come andare al cinema, dove si vedono sempre film diversi. Qui si vogliono ritrovare degli amici vivendo insieme il gusto delle emozioni. Alla squadra abbiamo chiesto di dare qualcosa in più rispetto all’anno scorso, speriamo che anche i tifosi riescano a rimanerci sempre più vicini».

Coach Ceccarelli è uomo di campo e non è certamente uno che si sbilancia. Però parla chiaro: «L'ultima stagione non è stata spettacolare ma ricca di emozioni. Adesso ci attende una nuova sfida, la squadra vuole compiere un passo in avanti e abbiamo grande fiducia che il nostro pubblico ci seguirà».

A metterci la faccia, oltre al tecnico, anche tutti i giocatori capitanati da Francesco Ihedioha. «Ne sono certo, faremo meglio dell'ultimo anno e ci aspettiamo che il pubblico sia la nostra arma in più».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Piacenza - Marco Gatti: «Franzini non è in discussione». Il tecnico: «Carpi superiore»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento