Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco parte con il piede giusto, superata Crema 72-71

Per la squadra di Ceccarelli primo test stagionale dopo due settimane di preparazione. Il tecnico: «Abbiamo messo in mostra grande aggressività in difesa, mentre in attacco forse si è abusato del tiro da tre»

Prima uscita di questa preseason per l’Assigeco Piacenza che ospita al PalaCampus di Codogno la Pallacanestro Crema dell’ex Andrea Pedroni (ora viceallenatore dei cremaschi), formazione che disputerà il prossimo campionato di Serie B. Arrivanosubito buone risposte per coach Ceccarelli, nonostante le assenze di Jazzmarr Ferguson e di capitan Ihedioha, tenuti a riposo a scopo precauzionale. Si iniziano a vedere le prime giocate e combinazioni, spesso con protagonisti i nuovi arrivati - Rota, Molinaro, Santiangeli e Gasparin – anche se molti meccanismi sono ancora da oliare, come è normale che sia a questo punto della preparazione. Le ampie rotazioni gestite da coach Ceccarelli hanno permesso di non sovraccaricare eccessivamente i muscoli dei giocatori più esperti consentendo anche di testare l’impatto a livello senior dei più giovani del roster. La partita, dal punteggio azzerato al termine di ogni quarto, vede i biancorossoblù prevalere in tre delle quattro frazioni disputate per un risultato complessivo di 72- 71 con i seguenti parziali: 20-19, 18-14, 19-15, 15-23. Da segnalare anche la nutrita presenza di pubblico sulle tribune del PalaCampus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Lyons - Perde i sensi in campo, soccorso dall’avversario. «Rispetto e lealtà, questo ci insegna il rugby».

  • Serie D - Il Fiorenzuola lotta fino all'ultimo ma esce sconfitto 1-0 da Forlì

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

  • Piacenza - Marco Gatti: «Franzini non è in discussione». Il tecnico: «Carpi superiore»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento