Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco in casa della capolista Verona con il sogno di mantenere l'imbattibilità in trasferta

Gara da brividi di fronte a una delle favoritissime per la vittoria del campionato. Ceccarelli: «E' la miglio squadra del girone, ci presenteremo con la spada e non con il fioretto»

Mike Hall sarà in campo con la casacca dell'Assigeco anche a Verona

L'Assigeco Piacenza fa visita alla capolista Tezenis Verona nella settima giornata del girone Est del campionato di Serie A2 Old Wild West. La Tezenis occupa la prima posizione con 5 vittorie ed una sola sconfitta, patita proprio da quell'Agribertocchi Orzinuovi sconfitta dai biancorossoblù nella scorsa giornata, solo nel finale.

Gli scaligeri in estate hanno allestito una squadra fenomenale per la categoria venendo pronosticati dai bookmakers come i primi indiziati a conquistare la promozione. Merito dell'arrivo di due che sanno solo vincere come Guido Rosselli e Kenny Hasbrouck, che a Piacenza è ricordato con grande affetto dopo l’ottima stagione 2016/2017. Rosselli si sta dimostrando anche in questa stagione come un all-around di primissimo livello grazie ai suoi 10.3 punti, 4.8 rimbalzi e 5.3 assist di media mentre Kenny è il migliore realizzatore dei suoi con 15.6 punti a partita con quasi il 40% da tre su oltre 8 tentativi a partita.

Il secondo americano è Jermaine Love, combo guard passata anche per la Grecia; scelta inusuale ma efficace se si pensa che molte squadre della categoria difficilmente puntano su due USA nello stesso ruolo. Il motivo probabilmente, è che Dalmonte sa di avere un reparto lunghi tra i migliori in circolazione con Udom, Candussi e Poletti a dominare sotto canestro. Per il resto i veronesi hanno ben pochi punti deboli: sono secondi per punti segnati (83.8), secondi per percentuale da 3 (39%), primi per assist di media (19.0), secondi per palle recuperate (7.8) e primi per valutazione (98.3). Serviranno tutto l'orgoglio di una squadra finalmente ritrovata e il talento di Hall e Ferguson per cercare l’impresa e mantenere l’imbattibilità “on the road”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Piacenza - Matteassi: «Bene così, dobbiamo incassare punti». Pagelle: Paponi fa 10, ok Corradi e Sylla

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Serie C - Il Piacenza corre qualche rischio ma alla fine liquida il Fano con quattro gol

  • Serie C - Risultati e classifica della 15a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento