Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball - Piacenza: ecco il programma degli Spring Trainings. Si parte contro gli Old Rags

Il Settore Giovanile del Piacenza Baseball si veste di nuovi colori in vista dei campionati 2020 che partiranno ad aprile

La preparazione della squadra va avanti da dicembre ma ora è stato ufficializzato il calendario degli "Spring Trainings" che dall'8 marzo accompagneranno la formazione allenata dal venezuelano Kevin Nieves alla prima giornata del Campionato di B di domenica 5 aprile.

Il primo test pre-season sarà come detto domenica 8 marzo sul diamante lodigiano degli Old Rags, formazione iscritta alla Serie C. Un esordio stagionale entrato ormai nella tradizione visti anche gli ottimi rapporti con il club giallo-verde dal quale anche nel 2020 arriveranno in prestito il ricevitore Luca Gardenghi e l'interno Mattia Caimmi.

Ancora in trasferta anche il secondo appuntamento precampionato. A milano sul diamante Saini il Piacenza scoprirà la nuova avversaria che avrà in campionato, vale a dire il ripescato Ares.

Per vedere le prime giocate al De Benedetti bisognerà aspettare domenica 22 marzo quando l'asticella si alzerà col doppio incontro con il Cus Brescia di Serie A2.

Prove generali di campionato infine nel week-end del 28-29 marzo con il 24° Torneo "Città di Piacenza" che per la ventunesima volta sarà intitolato alla memoria del fondatore del Piacenza Baseball Giovanni De Benedetti. Si tratterà di un triangolare con l'etichetta internazionale per la presenza, oltre a Piacenza e Reggio Emilia, dei tedeschi Reds Stuttgart, quotata formazione di Bundesliga. Si comincerà sabato 28 con Piacenza-Stuttgart per chiudere il giorno successivo  quando Reggio, avversario dei piacentini anche in campionato, affronterà in mattinata la perdente di sabato e nel pomeriggio la vincente. Sette giorni dopo sarà campionato!

NUOVE DIVISE PER LE GIOVANILI DEL PIACENZA

Il Settore Giovanile del Piacenza Baseball si veste di nuovi colori in vista dei campionati 2020 che partiranno ad aprile (con l'attività indoor che proseguirà così per tutto il mese di marzo). Le formazioni U14 e U12, pur senza rinnegare gli istituzionali colori biancorossi che continueranno ad essere indossati nelle partite casalinghe al Montesissa, si concedono una variazione sul tema passando ai colori giallo e bianco che saranno mostrati in trasferta. Lontano dalle mura amiche anche la tradizionale P sul cappellino diverrà da rossa a gialla. Il rosso dei calzettoni e dei caschetti verranno sostituiti dal nero. Si tratta di una deroga epocale in quanto le giovanili piacentine erano da sempre contraddistinte dal biancorosso cittadino. Sul petto di entrambe le mute, a marchio Teammate, continueranno a campeggire la testa di lupo e la scritta frontale "Piacenza". A breve si conoscerà la composizione dei gironi che comprederanno le giovanili del Piacenza anche se territorialmente resta confermato che continueranno a muoversi nella zona Emilia Ovest riguardante anche le province di Parma e Reggio Emilia.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza coronavirus - Chiuse tutte le palestre private

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Emergenza coronavirus: manifestazioni sportive annullate, ma oggi le piscine sono aperte. Nuova ordinanza: fino al 25 chiusura totale

  • Emergenza coronavirus: sospeso tutto lo sport provinciale

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

  • La regione Emilia Romagna riapre tutti gli impianti sportivi per allenamenti senza pubblico. Ma Piacenza potrebbe decidere diversamente

Torna su
SportPiacenza è in caricamento