Questo sito contribuisce all'audience di

Oltre 250 in marcia da Gambaro al Carevolo

Grande successo per l'iniziativa organizzata a Ferriere su percorsi di 6, 14 e 20 chilometri. Appuntamento già confermato anche per il prossimo anno

Grande successo per la Marcia Gambaro-Carevolo organizzata da “Le Ferriere Asd” e Gruppo marciatori Alta Valnure con il patrocinio e la collaborazione di Csi Piacenza, Cammina Piacenza, Ferriere Sport Camp e Comune di Ferriere. La manifestazione, giunta già alla sua terza edizione, ha riscosso un ottimo riscontro avendo raggiunto 258 partecipanti e si qualifica come l’evento sportivo con il maggior numero di partecipanti organizzato nel comune di Ferriere. I marciatori si sono cimentati nei vari tracciati allestiti dall’organizzazione da 6, 14 o 20 cbhilometri. Il percorso ha toccato alcuni degli scorci più belli e caratteristici della nostra provincia arrivando fino al Monte Carevolo dal quale si gode un punto di vista veramente privilegiato su tutta la Val Nure. L’organizzazione ha approntato diversi punti di ristoro in modo da dare la massima assistenza ai marciatori. Al termine, grazie alla collaborazione del Circolo di Gambaro, i partecipanti hanno pranzato nella Piazza di Gambaro, un altro posto molto caratteristico che ha attirato anche tanti non partecipanti alla marcia. Un grande successo organizzativo che ha coinvolto tutte le associazioni del territorio di Ferriere, che hanno fatto squadra per veicolare l’immagine dell’Appennino facendolo scoprire ai tanti partecipanti e sposandolo con un divertente momento sportivo. Appuntamento ormai considerato fisso e già confermato per il prossimo anno in considerazione del grande successo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE Trapani-Piacenza 2-0: Siciliani in B, grande delusione per i biancorossi

  • Marco Gatti: «Trapani superiore ma via questi politicanti dal calcio. E' uno scandalo ciò che ci hanno fatto»

  • Trapani-Piacenza: la gara sarà diretta da Ayroldi

  • Verso Trapani-Piacenza: i siciliani sono una corazzata in casa e i biancorossi amano proprio queste partite

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Ce l'ho con l'arbitro, non certo con il Trapani o i suoi tifosi»

  • Piacenza - Ci siamo, Franzini indica la rotta: «Con coraggio e testa: prendiamoci la Serie B»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento