Questo sito contribuisce all'audience di

I portacolori della Fiorenzuola Atletica portano a casa due prestigiose medaglie

Negli ultimi due weekend si sono svolti i campionati regionali individuali per le categorie cadetti/e (under 16) e ragazzi/e (under 14). I portacolori della Fiorenzuola Atletica si sono distinti egregiamente portando a casa due prestigiose medaglie e diversi piazzamenti di rilievo. Sabato 21 settembre a Misano Adriatico (RN) Mikela Riboni si è aggiudicata la medaglia di bronzo nel salto in alto con il nuovo primato personale di 1.50 m, migliorando di 7 cm quello siglato una settimana prima a Busseto (PR). Per lei si tratta della prima medaglia in un campionato regionale, ottenuta peraltro al primo anno di categoria. Nella stessa manifestazione Ikram Kimane si è aggiudicata il quinto posto negli 80 hs, anche lei al primo anno di categoria. Illica Alessandro nei 2000 ferma il cronometro a 6’52”82.
Domenica 29 settembre a Busseto, l’ostacolista Elisa Valentini si è invece aggiudicata la medaglia d’oro nei 60 hs abbassando il personale a 10,21 s. Per lei è arrivato anche il sesto posto nel salto in lungo, mentre Christian Patrash è giunto settimo nei 60hs siglando il personale a 9”84 e decimo posto nel lungo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • De Joannon all’attacco: «Ho dato la mia disponibilità per dare una mano. Da medico voglio combattere il coronavirus»

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento