Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica Piacenza travolgente: 18 ori, record e podi

Due settimane davvero strepitose quelle comprese tra il 10 e il 18 settembre per l'Atletica Piacenza, impegnata con tutte le sue forze su molteplici fronti. I risultati più stupefacenti sono stati di nuovo quelli di Andrea Dallavalle. Il campione...

Atletica Piacenza travolgente: 18 ori, record e podi - 1
Due settimane davvero strepitose quelle comprese tra il 10 e il 18 settembre per l'Atletica Piacenza, impegnata con tutte le sue forze su molteplici fronti.
I risultati più stupefacenti sono stati di nuovo quelli di Andrea Dallavalle. Il campione di casa domina in lungo e in largo nelle pedane dei salti. Nel salto triplo è stato impegnato due giorni a fila: il 10 settembre, alla rappresentativa regionale assoluta tenutasi a Caorle, Andrea si è esibito in uno stratosferico 15,81m, misura che rappresenta il personale, la terza lunghezza all time italiana di categoria e il rilancio nelle graduatorie mondiali dell'anno; l'11 settembre invece, ai Campionati Regionali Allievi il giovane, riducendo la sua rincorsa, ha tranquillamente “passeggiato” vincendo il titolo con un salto di 14,49m. Non pago di questi risultati a dir poco esaltanti, il 18 settembre, Andrea ha centrato il record provinciale di salto in alto, valicando l'asticella a 2,05m ai Campionati di società Allievi di Modena. Il livello raggiunto dal giovanissimo Dallavalle è ormai di portata internazionale e mondiale, anche dopo l'argento europeo conquistato a Tbilisi nel salto triplo lo scorso luglio.
Per rimanere nel settore salti, da ormai molti anni territorio di conquista per il sodalizio biancorosso, titolo regionale Allievi anche per Francesco Pelagatti, che nel suo salto in alto ha raggiunto prima 1,91m il 10settembre, per poi eguagliare il suo primato a 1,98m durante i Campionati di Società del 18 settembre, in cui è approdato secondo, dietro al compagno Andrea.
Titolo anche per Lucrezia Lavelli, fresca primatista provinciale di salto con l'asta, che si è riconfermata sulla sua misura di 3,50m conquistando un altro oro regionale Allieve per l'Atletica Piacenza.
Doppietta d'oro regionale per Vittorio Colombi, già campione italiano master di salto in alto, laureatosi campione sia nel salto in alto con 1,58m che nel salto in lungo con 4,76m.
Oro Allieve anche per Sofia Garatti nel tiro del giavellotto, scagliato a 28,06m.

Dopo la partecipazione alla rappresentativa di Caorle, Giorgia Scaravella conquista la medaglia d'argento sempre nella categoria Allieve nel lancio del disco, scagliato a 31,19m, per Anna Ofidiani nei 400m, corsi in 1'00”15 e per Anna Mainardi nel salto in lungo con 5,02m. La stessa Anna Ofidiani durante i campionati di Società Allievi sarebbe scesa sotto il minuto con l'eccellente tempo d 59”24.
Non si fermano qui gli atleti biancorossi, sbancando letteralmente anche ai Campionati Regionali categoria Juniores e Promesse, tenutisi a Modena il 17 e 18 settembre.
In seguito alla partecipazione alla rappresentativa di Caorle insieme ad Andrea Dallavalle e Giorgia Scaravella, Rebecca Cravedi ha inoltre archiviato un doppio oro nei 200 e nei 400, in cui si è esibita rispettivamente in 26”03 e 59”65, dimostrando il suo ottimo stato di forma. Primo posto anche per un ritrovato Giovanni Tuzzi, capace di tornare sui suoi livelli a 4'06”36 sui 1500m. Oro anche per ClaraVullo sui 3000siepi, corsi in 12'56”12; la stessa Clara il giorno seguente avrebbe raggiunto la terza piazza negli 800m, coperti in 2'28”77. Terzo posto per Veronica Rovelli nel salto con l'asta juniores, in cui la giovane ha valicato l'asticella a 3m. Argento per Alessandro Castelli nel getto del peso, scagliato a 11,86m.

Non paga e sempre affamata di grandi traguardi e successi, l'Atletica Piacenza ha visto gareggiare i suoi atleti più giovani al meeting di Busseto per le categorie Cadetti e Ragazzi il 10 settembre.
Vittoria per Matteo Lazò sia nei 60hs con 9”7 che nel getto del peso con un lancio di 13,18m. Nella stessa categoria vittorie di Alessandro Vasco Milani nell'alto con 1,28m, Kirill Visigalli nel Lungo con 3,96m e ancora nel Lungo Christabell Acheampong con 3,75m. Per concludere le Ragazze si sono imposte nella 4x100 con la squadra composta da Lamberti, Ferrari V., Magnaschi,Cesena. Nella categoria Cadetti vincono Tommaso Boiardi il Lungo con 5.89 e Pietro Ofidiani i 1000 in 2'44”9.

Questa lunga serie di straordinari risultati mostrano come l'Atletica Piacenza sia in forma sia nelle gare in pedana, in cui domina molti palcoscenici anche internazionali grazie ad Andrea Dallavalle, sia in quelle su pista, dove colleziona medaglie e successi. D'altro canto i 18 ori, di cui 10 titoli regionali, 4argenti e 1 bronzo collezionati in due fine settimana parlano da sé.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Lega Pro

    Pro Piacenza - Bazzoffia c'è. Ora si puntano Alessandro, Abbate e i rinnovi di Barba e Pesenti

  • Dilettanti

    Calcio: gratuità per le nuove società iscritte in Terza categoria

  • Lega Pro

    Serie C - Piacenza e Pro Piacenza, ecco le date del campionato 2017/2018

  • Dilettanti

    Calciomercato - Le ultime mosse di Ziano, Pontolliese Gazzola e Travese

I più letti della settimana

  • Atletica Agazzano protagonista al meeting di Scandiano con le gemelle Pelizzari

Torna su
SportPiacenza è in caricamento