Questo sito contribuisce all'audience di

Atletica - Impresa di Boiardi: campione italiano studentesco

Tommaso Boiardi è campione italiano studentesco sugli 80 Cadetti. Dopo Robin Sara Stauder, sempre sugli 80, nel 2010 e Filippo Cravedi nel salto in alto l’anno precedente, un piacentino conquista nuovamente il gradino più alto del podio nella più...

Tommaso Boiardi ha vinto gli 80 piani Cadetti a L'Aquila
Tommaso Boiardi è campione italiano studentesco sugli 80 Cadetti. Dopo Robin Sara Stauder, sempre sugli 80, nel 2010 e Filippo Cravedi nel salto in alto l’anno precedente, un piacentino conquista nuovamente il gradino più alto del podio nella più importante manifestazione studentesca. A L’Aquila l’impresa di Boiardi è di quelle da sottolineare: l’allievo della Calvino ha battuto tutti gli avversari di un anno più grandi, tagliando il traguardo in 9.76. Un risultato che corona una due giorni ad altissimi livelli; Tommaso era stato il migliore in batteria, con il tempo di 9.75, e aveva replicato anche in semifinale, lasciandosi tutte alle spalle e chiudendo in 9.80. Nel suo dna l’atletica ha un ruolo importante; il nonno era stato primatista provinciale della 24 ore, il papà sui 400. Adesso tocca a Tommaso, che sembra avere un ottimo futuro nella velocità.

La giornata dei piacentini è stata impreziosita da un oro, ma ha visto altri protagonisti farsi onore in finale. Settimo posto per Chiara Fagnoni (Dante-Carducci) negli 80 Cadette con il crono di 10.85, stesso risultato nel lungo per Anna Mainardi (anche lei Dante-Carducci) atterrata a 4.67. Gara sfortunata per la Mainardi, che con due soli centimetri in più avrebbe chiuso in quinta posizione.
Nell’alto Cadetti ottavo posto per Gaia Massari (Dante-Carducci), che ha superato l’asticella a 1.45 al terzo tentativo, mentre nei 110 ostacoli Allieve Martina Manzini (Tramello Cassinari) con 15.46 ha conquistato il quarto posto nella Finale 2.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento