Questo sito contribuisce all'audience di

Torna la Festa dello sport-Banca di Piacenza: sabato 8 giugno appuntamento alla Spes Borgotrebbia

Dalle 10 alle 17 ci sarà la possibilità di provare gratuitamente tennis, golf, arti marziali, basket, rugby e tiro a segno. L'iniziativa, ideata da Sportpiacenza e dalla società gialloblù, è aperta a tutti

La foto di gruppo dell'edizione 2018

Torna puntuale come ogni stagione la Festa dello sport-Banca di Piacenza. Sabato 8 giugno i campi della Spes Borgotrebbia ospitano per il quinto anno consecutivo l’iniziativa ideata da Sportpiacenza e dalla società gialloblù. Obiettivo principale: far divertire ragazzi e ragazze puntando sullo sport. Anzi, su più sport; tante discipline da provare per ampliare le proprie conoscenze e le proprie capacità motorie. Il tutto racchiuso in un’intensissima giornata che ogni anno riscuote un successo sempre maggiore. Sabato 8 giugno si inizia alle 10 per concludere intorno alle 17, quando sono previste le premiazioni con riconoscimenti a tutti i partecipanti. Nessuna graduatoria e nessuna classifica ufficiale, perché l’unica regola della Festa dello sport-Banca di Piacenza è trascorrere qualche ora in compagnia di tanti amici scoprendo nuove discipline.

Oltre al calcio, da tempo punto fermo della manifestazione, bambini e bambine sotto la guida di istruttori qualificati potranno apprendere i primi rudimenti di tennis, grazie all’At Borgotrebbia, rugby (con i tecnici del Piacenza), arti marziali come judo e kung-fu con i responsabili della palestra Activity, golf con il Borgotrebbia golf, basket con gli allenatori della Bakery e Tiro a segno con il Tiro a segno nazionale. Insomma, di tutto e di più, in una giornata aperta a tutti e completamente gratuita.

Ma si sa, quando si parla di divertimento e di stare in compagnia oltre allo sport è importante anche la buona tavola. Così tutti i partecipanti, i genitori e più in generale chi seguirà la manifestazione, potranno fermarsi a pranzo nella struttura della Spes Borgotrebbia gustando le specialità preparate dai cuochi gialloblù. Una proposta che negli anni scorsi è stata particolarmente apprezzata e dunque viene nuovamente presentata.

Da segnalare che oltre al main sponsor Banca di Piacenza l’iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione di Automar, Cooperativa Val Nure, Bardini cioccolateria, Mg servizi-Macron store e Corte auto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Trapani-Piacenza 3-1: Cacia non basta, doppio Evacuo e Nzola ribaltano la sfida

  • Il Piacenza perde ancora a Trapani (3-1) ed esce dalla Coppa Italia: non basta il vantaggio firmato Cacia

  • Coppa Italia - Il Piacenza a Trapani per passare il turno. Franzini: «Gara difficile ma ci proveremo»

  • Il Piacenza saluta la Coppa. Franzini: «Non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo tempo»

  • Piacenza - La difesa è da registrare ma si vedono sprazzi interessanti di gioco. Il punto

  • La prima rete di Bruno regala il successo al Carpaneto

Torna su
SportPiacenza è in caricamento