Questo sito contribuisce all'audience di

Festa dello sport-Banca di Piacenza: in 250 per un giorno all'insegna del divertimento. VIDEO e FOTOGALLERY

Grande successo per l'iniziativa ideata da Sportpiacenza per il quarto anno consecutivo

Giornata migliore non poteva esserci. Per il sole che ha baciato la manifestazione da mattina fino a sera, per le centinaia di bambini che hanno partecipato, ma soprattutto per l’entusiasmo che ha accompagnato l’edizione 2018 della Festa dello sport-Banca di Piacenza. Un’iniziativa, quella organizzata da Sportpiacenza per il quarto anno consecutivo, con il sorriso sulle labbra, in cui il comune denominatore è stato il divertimento.

Sui campi della Spes Borgotrebbia e della Turris, affollati anche di pubblico nonostante la giornata particolarmente calda, sono andati in scena quattro tornei di calcio per la categoria Pulcini (senza alcuna classifica finale e con premiazioni uguali per tutti i partecipanti) e Giovanissimi, con 250 fra bambini e ragazzi protagonisti. Enorme successo hanno riscosso anche tutte le altre discipline presentate da istruttori qualificati, bravissimi a coinvolgere i mini calciatori, per qualche ora trasformati anche in cestisti, schermidori, golfisti, tennisti ed esperti di tiro a segno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento