Questo sito contribuisce all'audience di

Pesca - Gran successo per la 2a edizione del Memorial Artemio Gazzola e Loredano Zurlini. Foto e Video

Nei prossimi giorni il presidente della Garisti Piacentini Luca Baldrighi, insieme ad una delegazione della stessa, consegnerà il ricavato della manifestazione alla dirigenza Hospice Casa di Iris

Domenica 10 Marzo, la società ASD Garisti Piacentini Mondopesca, ha organizzato il 2° Memorial  Artemio Gazzola – Loredano Zurlini, in ricordo dei due amici pescatori scomparsi prematuramente e che hanno fatto parte per anni della storica società piacentina, gareggiando nei vari campi di gara nazionali e internazionali nel caso di Zurlini , ex componente della nazionale Italiana in occasione del mondiale disputato in Austria nell’anno 1984. La gara si è svolta nello splendido scenario dei Laghi Segugio in località Pizzighettone,  precisamente nel lago denominato carpodromo, uno dei quattro specchi d’acqua del complesso. I  60 concorrenti iscritti hanno onorato con la loro presenza il ricordo dei due amici, battagliando fino alla fine della gara per  aggiudicarsi la vittoria del proprio settore  e grazie anche alla bellissima giornata dal punto di vista meteorologico , le catture sono state regolari e il divertimento assicurato.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                    
Gli assoluti di giornata sono risultati appannaggio di Ettore Perazzi per quanto riguarda la Zona A intitolata ad Artemio Gazzola e di  Francesco Intri  per la zona B intitolata a Loredano Zurlini , pescatori entrambi della Societa’ S.P.S. Fario Trabucco di Carpaneto. Presenti alle premiazioni finale i familiari dei due compianti agonisti, che hanno consegnato le targhe degli assoluti ai vincitori di giornata , in un clima di grande commozione e ricordi indelebili i che resteranno per sempre nella memoria di tutti. La manifestazione aveva lo scopo, oltre a quello agonistico, di raccogliere fondi da destinare all’ Hospice Casa di Iris di Piacenza, da anni presente sul territorio piacentino,  che si occupa di accogliere, prendersi cura ed assistere con la massima attenzione persone con malattie in fase avanzata.


                                                                                                                                  
Nei prossimi giorni il presidente della Garisti Piacentini Luca Baldrighi, insieme ad una delegazione della stessa, consegnerà il ricavato della manifestazione alla dirigenza Hospice Casa di Iris. La società ringrazia i partecipanti e tutte le persone che hanno contribuito con una donazione in forma anonima  al raggiungimento dello scopo. Un ringraziamento particolare allo staff del Lago e al gestore Giovanni Lombardi per la cortesia dimostrata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Pari per Nibbiano e Agazzanese, Castellana di rimonta. FOTO

  • Carpi-Piacenza 3-0: decide la doppietta di Saric e il gol di Biasci

  • Emergenza Coronavirus - Piacenza-Sambenedettese non si gioca, tutto sospeso il calcio piacentino

  • Piacenza - Squadra spenta e demotivata, servono nuove idee. La crisi dei biancorossi in tre punti

  • Scontri nel derby Reggiana-Piacenza: arriva il primo Daspo ma è solo l'inizio

  • Serie C - Un Piacenza troppo brutto per essere vero viene spazzato via dal Carpi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento