Questo sito contribuisce all'audience di

Karate Farnesiana Acrobatic, Santi Kazazi ha conquistato la medaglia d’oro all'Open di Croazia

L’atleta piacentino, che a beve compirà 14 anni, ha dominato la categoria under 14 -57kg vincendo nettamente quattro incontri

Nella foto l’atleta vittorioso e il tecnico Giorgio Livelli.

Santi Kazazi ha conquistato la medaglia d’oro in Croazia a Rijeka al 19° “Open di Croazia” uno dei tornei europei più prestigiosi della federazione olimpica WKF.

L’atleta piacentino, che a beve compirà 14 anni, ha dominato la categoria under 14 -57kg vincendo nettamente quattro incontri e disputando la finale con un fortissimo atleta croato.

Al torneo hanno partecipato 1950 atleti provenienti da 25 nazioni e molte nazionali ufficiali per testare il campionato mondiale che in ottobre si terrà in Cile e l’europeo che si terrà a febbraio a Budapest (Ungheria).

Alla competizione ha partecipato anche la nazionale ufficiale italiana Fijlkam – Coni che ha ottenuto considerevoli risultati e nella squadra “azzurra” ha ben figurato nella categoria junior -53kg Giulia Ghilardotti.

Nella stessa categoria ha combattuto anche Martina Boselli e Angelica Ghilardotti ha gareggiato nella categoria cadette -54kg ed entrambe hanno dimostrato grande determinazione pur non riuscendo a salire sul podio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande soddisfazione per il Maestro Gian Luigi Boselli, l’allenatore Pier Paolo Cagnoni e il tecnico Giorgio Livelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

Torna su
SportPiacenza è in caricamento