Questo sito contribuisce all'audience di

Karate Farnesiana Acrobatic, Santi Kazazi ha conquistato la medaglia d’oro all'Open di Croazia

L’atleta piacentino, che a beve compirà 14 anni, ha dominato la categoria under 14 -57kg vincendo nettamente quattro incontri

Nella foto l’atleta vittorioso e il tecnico Giorgio Livelli.

Santi Kazazi ha conquistato la medaglia d’oro in Croazia a Rijeka al 19° “Open di Croazia” uno dei tornei europei più prestigiosi della federazione olimpica WKF.

L’atleta piacentino, che a beve compirà 14 anni, ha dominato la categoria under 14 -57kg vincendo nettamente quattro incontri e disputando la finale con un fortissimo atleta croato.

Al torneo hanno partecipato 1950 atleti provenienti da 25 nazioni e molte nazionali ufficiali per testare il campionato mondiale che in ottobre si terrà in Cile e l’europeo che si terrà a febbraio a Budapest (Ungheria).

Alla competizione ha partecipato anche la nazionale ufficiale italiana Fijlkam – Coni che ha ottenuto considerevoli risultati e nella squadra “azzurra” ha ben figurato nella categoria junior -53kg Giulia Ghilardotti.

Nella stessa categoria ha combattuto anche Martina Boselli e Angelica Ghilardotti ha gareggiato nella categoria cadette -54kg ed entrambe hanno dimostrato grande determinazione pur non riuscendo a salire sul podio.

Grande soddisfazione per il Maestro Gian Luigi Boselli, l’allenatore Pier Paolo Cagnoni e il tecnico Giorgio Livelli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese in vetta

  • Piacenza-Vicenza 2-1: i biancorossi trovano il gol vittoria nel recupero con Della Latta

  • Serie C - Piacenza tutto cuore e grinta: Pergreffi e Della Latta ribaltano il Vicenza

  • Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

  • Fiorenzuola-Forlì 1-0, i rossoneri strappano una grande vittoria

  • Piacenza - Le pagelle: Della Latta firma un gol da sballo al 92'. Prova monstre di Sestu

Torna su
SportPiacenza è in caricamento